Fotografare i propri bambini e condividerne le foto

Fa parte della mancanza di conoscenza e mancanza di intelletto, [il fatto] che fai foto dei tuoi bambini nella loro immagine più bella e poi la mandi (la foto) alla gente… E può essere che fotografa suo figlio in una postura sia di forza che di pienezza del corpo e lo diffonde tra la gente. Questo espone suo figlio ad ogni male e come abbiamo detto [nella lezione di] ieri, il malocchio è una verità.

Allo stesso modo, ci sono persone che fanno le foto al loro bambino in una situazione vergognosa: che sia una postura o un’azione, poi la inviano alla gente così che possano ridere [della foto]. Questo è tradire la fiducia. Egli è debole tra le tue mani… Ti piacerebbe essere fotografato in una postura del genere e che poi sia inviata alla gente, così che possano ridere di te?. Alcune persone vogliono arricchirsi con questo; un milione circa di visualizzazioni e poi gli è dato qualcosa a discapito di questo debole, il miskin (poverino). E rimarrà uno zimbello di cui la gente riderà e magari quando crescerà gli verrà mostrata questa immagine… Oscurità sopra oscurità.

Il mio consiglio ad ogni musulmano e musulmana è che siano occupati con ciò che li riguarda. E dovrebbero dare importanza e attenzione a ciò che aumenterà il proprio rango in questa duniya e nell’Akhirah. E che si allontanino da queste cose futili.

Shaikh Sulayman Ar-Ruhayli حفظه اللّٰه
Fonte: https://youtu.be/jeD0w9REZE8
Traduzione a cura di alghurabaa.net