Imam Ibn Rajab Al-Hanbali

Implementare il Tawhid

Ibn Rajab ha detto:

“Lotta per l’implementazione del Tawhid, poiché non c’è nulla che ti condurrà ad Allah eccetto il Tawhid. E sii impaziente e bramoso nell’onorare i suoi diritti, poiché nulla ti può salvare dal fuoco eccetto il Tawhid.”

Kalimat-ul-Ikhlas n. 54
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Oh Ramadan avvicinati che i cuori sono malati

r1

E’ riportato che Mu’la b. Al-Fadl – che Allah abbia misericordia di lui – abbia detto:

Essi (i Salaf) avevano l’abitudine di supplicare Allah per sei mesi, chiedendoGli di farli arrivare al mese di Ramadan; ed essi supplicavano per sei mesi, che Allah accettasse [il loro digiuno ed altri atti di adorazione eseguiti durante il Ramadan]. Abul-Qasim Al-Asbahani, Al-Targhib wa Al-Tarhib, articolo 1761.  (altro…)

I Salaf e il Corano in Ramadan

prayer

È riportato che Al-Aswad [b. Yazid Al-Nakha’i] aveva l’abitudine di completare la recitazione del Corano in Ramadan ogni due notti; dormire tra Al-Maghrib e al-‘isha. Al di fuori di Ramadan, era sua abitudine completare una recitazione ogni sei notti.

Abu Nu’aym, Hilyatu Al-Awliya’ 1:250.

È stato riportato da Al-Rabi’ b. Sulayman, “Muhammad b. Idris al-Shafi aveva l’abitudine di completare la recitazione del Corano nel mese di Ramadan sessanta volte, tutto nella preghiera. ” (altro…)

Una Sunnah Abbandonata – Durante Gli Ultimi Dieci Giorni di Ramadan

madinahnight
عائشة
كان رسول الله صلى الله عليه و سلم إذا كان رمضان قام و نام فإذا دخل العشر شد المئزر و اجتنب النساء و اغتسل بين الأذانين و جعل العشاء سحورا

Aisha (radhiAllahu ‘anha) ha detto, “durante il Ramadan il Messaggero di Allah dormiva, si svegliava e pregava. Tuttavia, durante gli ultimi dieci giorni, a mezzanotte, bruciava dell’olio, evitava i rapporti con le sue mogli, eseguiva il Ghusl tra Maghreb e ‘Isha e aveva la sua cena al momento del Sahur “.

Raccolto da: Ibn Abi ‘Asim. Ibn Rajab Al-Hanbali (795 H) ha classificato il isnad di questo hadith come Hasan.

Punti di vantaggio

Ibn Rajab Al-Hanbali ha menzionato nel suo libro “Al-Taif Muarif” che eseguire il Ghusl tra Maghreb e ‘Isha sia una Sunnah da seguire nel corso degli ultimi dieci giorni di Ramadan. (altro…)