L’importanza della ‘Aqidah (credo) per i Musulmani

straightpath

In nome di Allah, il Misericordioso, il Donatore di Misericordia. Tutta la lode appartiene ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Pace e benedizioni siano sul nostro Messaggero Muhammad, la sua famiglia ed i suoi Compagni. Per procedere:

La correttezza della ‘Aqidah è un principio fondamentale. Ciò è dovuto al fatto che la testimonianza di La Ilaha Illa Allah Wa Anna Muhammaddan Rasul Allah (non vi è alcuna divinità degna di culto tranne Allah e Muhammad è il Suo Messaggero), è il primo pilastro dell’ Islam. E la prima cosa a cui i Messaggeri hanno chiamato è stata la correzione della ‘Aqidah perché tutti gli atti di culto e di comportamento dipendono da essa e senza la corretta ‘Aqidah, non vi è alcun beneficio dalle proprie azioni. L’Altissimo ha detto: “Ecco la guida con la quale Allah dirige chi vuole tra i Suoi servi. Se avessero attribuito ad Allah dei consimili, tutte le loro opere sarebbero state vane.” – Al-An’am (6): 88 

E le loro opere diventano inutili.

Ed Allah (سبحانه وتعالى), ha dichiarato: “Sono certamente miscredenti quelli che dicono: « In verità Allah è il terzo di tre». Mentre non c’è dio all’infuori del Dio Unico! E se non cessano il loro dire, un castigo doloroso giungerà ai miscredenti.”– Al-Ma’idah (5): 73

E L’Altissimo ha detto: “Invero a te (o Muhammad) e a coloro che ti precedettero è stato rivelato: « Se attribuirai associati [ad Allah], saranno vane le opere tue e sarai tra i perdenti.”– Az-Zumar (39): 65

Da questi testi ed altri ancora, è chiaro che la correzione della ‘Aqidah è in primo piano nella da’wah. E la prima cosa da stabilire, nella da’wah è la correzione della ‘Aqidah. Il Profeta (صلى الله عليه وسلم) rimase a Mecca per tredici anni e dopo iniziò la sua missione, invitando la gente alla correzione della ‘Aqidah e al Tawhid. Ed i fara’id (atti obbligatori) gli furono rivelati a Madinah.

Sì, e la salah (preghiera) fu resa obbligatoria [su di lui] a Mecca prima dell’Hijrah ed il resto della shar’iah fu rivelato dopo l’Hijrah. Da questo abbiamo la prova che i fatti siano stati accettati dopo la correzione della ‘Aqidah.

E questo è per colui che dice: Che l’Iman (fede) è sufficiente senza avere interesse nella  ‘Aqidah.

Questo è contraddittorio perché l’ Iman non è Iman tranne che con la corretta ‘Aqidah. E se la ‘Aqidah non è corretta, allora non c’è Iman, e non vi è Din (religione).

Shaykh Salih al-Fawzan
Fatawa as-Siyasah ash-Shar’iyyah, Domanda n.1

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...