Shaikh Ibn Taymiyyah

Chi parla con saggezza?

Abu ‘Uthman Sa’id bin Isma’il Al-Naysaburi (m. 290H) ha detto:

“Chi governa se stesso con la Sunnah, nelle parole e nelle azioni, parlerà con saggezza. Ma chi governa se stesso in base ai propri desideri, dirà eresie; perché Allah تبارك وتعالى ha detto:

‘Se obbedirete (il Messaggero), sarete ben guidati.’ (Surah an-Nur: 54)” (altro…)

Il khushu’ del corpo

Shaikh al-Islam Ibn Taymiyyah رحمه الله ha detto:

“Il khushu’ del corpo segue il khushu’ del cuore”. Allah سبحانه وتعالى ha detto:

Non è forse giunto, per i credenti, il momento in cui rendere umili i loro cuori nel ricordo di Allah e nella verità che è stata rivelata…” [Surah al-Hadid: 16]

Majmu’ al-Fatawa 7/29
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Colui che si pente del peccato

“Colui che si pente del peccato è come colui che non ha peccato, e se il peccato viene rimosso, anche la punizione e le conseguenze sono rimosse.”

Shaikh al-Islam Ibn Taymiyyah رحمه الله
Sharh al-‘Umdah 4/39
Traduzione a cura di alghurabaa.net

I due eserciti che non possono essere sconfitti

Shaikh Ibn Taymiyyah رحمه الله ha detto:

“I cuori sinceri e i du’a giusti sono i due eserciti che non possono essere mai sconfitti.”

Majmu’ al-Fatawa 28/644
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Il dominio del nemico nelle terre musulmane

Shaikh al-Islam Ibn Taymiyyah رحمه الله ha detto:

“Una delle ragioni del dominio del nemico nelle terre musulmane è la comparsa del secolarismo, dell’ipocrisia e dell’innovazione.”

Majmu’ al-Fatawa vol 13, pag 180
Traduzione a cura di alghurabaa.net