Ahadith

È obbligatorio affiliarsi a uno dei quattro Madhahib?

Per questo dico [che] la verità riguardo alla questione sul seguire un madhab, è l’opinione di molti Muhiqqiqun, cioè: è permesso per un musulmano affiliarsi a uno dei Madhahib; tuttavia non è obbligato a farlo. E’ permesso, per un musulmano, affiliarsi a uno dei madhahib ben noti. E’ permesso, non vi è colpa e non è riprovevole. Ma non è un obbligo per lui. (altro…)

“Se non mi trovi, vai da Abu Bakr”

Jubayr Ibn Mut’im ha riportato:

“Una donna venne dal Profeta صلى الله عليه وسلم ed egli le ordinò di ritornare. Ella disse, ‘e se venissi e non ti trovassi?’ Come se volesse dire, ‘se ti trovassi morto?’. Il Profeta صلى الله عليه وسلم disse, ‘Se non mi trovi, vai da Abu Bakr.’

Sahih Al-Bukhari 3459, Sahih Muslim 2386
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Il Paradiso è ai piedi delle madri

“Il Paradiso è sotto i piedi delle madri, esse vi ammettono chiunque vogliano, e ne espellono chiunque vogliano.”

Shaikh al-Albani رحمه الله ha classificato queste parole come “fabbricate” nel suo Silsila Dhai’ifa (Catena Debole) di ricerca di ahadith.

Egli رحمه الله ha detto al riguardo:

“Non sono al corrente di queste parole, è fabbricato” [Ahadith al-Qasas n. 70] (altro…)

Le faccende domestiche fanno parte della Sunnah

Il Nobile Shaikh Muhammad bin Salih al-‘Uthaymin رحمه الله ha detto:

“Quando una persona è a casa, allora fa parte della Sunnah che, ad esempio, faccia il suo tè, cucini se sa farlo e lavi ciò che bisogna lavare, tutto questo fa parte della Sunnah.

(altro…)

La dunya è una prigione per il credente e un paradiso per il miscredente

L’interrogante chiede il significato di un hadith citato da Abu Hurayrah, che il Profeta صلى الله عليه وسلم disse: “La dunya (vita terrena) è una prigione per il credente e un paradiso per il miscredente”. (altro…)