Ahadith

Quando si può offrire la udhiyah?

Il sacrificio non può essere eseguito prima della preghiera dell’Eid. Bukhari e Muslim hanno riferito da Anas رضي الله عنه che il Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم disse: “Il sacrificio di colui che lo ha eseguito prima della preghiera dell”Eid non conta, piuttosto è semplicemente carne che ha offerto alla sua famiglia.” (altro…)

La medicina profetica: la talbinah

Chi tra di noi, non ha mai passato un periodo triste a causa delle avversità?
Tuttavia, la tristezza deve essere trattata, perché indebolisce la propria motivazione e distrugge il corpo.

Ibn Al-Qayyim رحمه الله ha detto:

“Quattro [cose] distruggono il corpo: il dolore, la tristezza, la fame e lo stare alzato fino a tardi.” (Zād Al-Ma’ad 4/379)

(altro…)

Sii umile!

Da Abu Hurairah رضي الله عنه che disse:

“Jibril era seduto con il Profeta صلى الله عليه وسلم, guardò su in cielo e c’era un angelo che stava scendendo. Jibril disse al Profeta, ‘Questo angelo non è mai sceso fino ad ora da quando è stato creato’.

(altro…)

Le donne maledette

Da ‘Abdullah Ibn Mas’ud رضي الله عنه che disse:

“Che Allah maledica le donne che si fanno i tatuaggi o che cercano di essere tatuate, quelle donne che rimuovono i peli del viso o cercano di rimuoverli e quelle donne che creano lo spazio tra i loro denti come forma di abbellimento; coloro che cercano di cambiare la creazione di Allah.”

(altro…)

L’ipocrisia di oggi

Hudhayfah bin Al-Yaman رضي الله عنه disse:

“Oggi, gli ipocriti tra di voi, sono peggio di quelli ai tempi del Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم”.

Gli fu chiesto: “In che modo o Abu ‘Abdillah?”.

Egli rispose: “Perché quelli [ai tempi del Profeta] nascondevano la loro ipocrisia invece, gli ipocriti di oggi, la commettono (l’ipocrisia) apertamente”.

Al-Bukhari, Al-Sahih, hadith 7113
Traduzione a cura di alghurabaa.net