Ahadith

Ahadith conosciuti, molto diffusi e deboli, sul Ramadan e il digiuno

Continuando con questa serie, menzioniamo qui gli ahadith in merito al Ramadan. Ogni ramadan, nei sermoni, nelle conferenze e negli articoli, appaiono un certo numero di affermazioni che sono spesso ripetute, riguardo a questo mese benedetto; si spera che l’origine di alcune di queste affermazioni sia chiarita con questi brevi articoli. Qualsiasi cosa sancita da altri testi sarà indicata in shaa Allah.

Sull’autorità di Abu Huraira رضي الله عنه che disse che il Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم disse:

“L’inizio del Ramadan è misericordia, la sua metà è perdono e la sua fine prevede (la) libertà (degli individui) dal fuoco”.

(altro…)

Annunci

Riunirsi dopo un funerale per ricevere le condoglianze e dar da mangiare

Di Shaikh Muhammad Ibn Sālih Al-‘Uthaymīn e Shaikh Al-Albāni

Redatto da Abu Khadijah Abdul-Wahid

Domanda: La gente ha incominciato a prendersi delle libertà nell’ambito delle condoglianze. Quando una persona muore, la gente si riunisce e prepara da mangiare ed esegue dei sacrifici. E quando gli diciamo qualcosa, rispondono: “Le persone ci stanno facendo visita, non dobbiamo sfamarli?” E quando li mettiamo in guardia dal ricevere le condoglianze, rimanendo seduti, rispondono: “Dove dobbiamo ospitare le persone?”

(altro…)

Non lasciare la recitazione del Corano

Al-Hafidh ad-Diya’ ha detto riguardo a Ibrahim Ibn ‘Abdul-Wahid al-Maqdisi:

“Ai tempi del mio viaggio (per la ricerca della conoscenza), egli mi suggerì: ‘Incrementa la recitazione del Corano e non lasciarla!. Poiché in verità, qualunque cosa tu cerchi, ti sarà facilitata in proporzione a ciò che reciti.’(altro…)

4 illustri mogli del Messaggero di Allah ﷺ in Paradiso

index

Interrogante: Assalamu alaykum wa rahmatuLlah wa barakatuh

Shaykh Al Albani: Wa alaykum assalam wa rahmatuLlah wa barakatuh wa maghfiratuh.

Interrogante: Come state?

Shaykh: Ringrazio Allah per te, come stai? (altro…)

Affrettatevi a rompere il digiuno e a pregare Maghrib nel masjid

Ci sono due questioni che sono state citate e che sono trascurate dalla maggior parte delle persone, ed esse sono: affrettarsi a rompere il digiuno e ritardare il Suhur (il pasto prima dell’alba).

Sul trascurare la prima questione, cioè affrettarsi a rompere il digiuno, secondo il punto di vista di alcune persone, [questo] contraddice un altro hadith, ed esso è il suo (صلى الله عليه و سلم) ‬detto, “La mia Ummah continuerà ad essere su ciò che è bene fino a che si affretterà ad eseguire la preghiera del Maghrib.”

Quindi abbiamo due comandi, di avere fretta in due situazioni. E per alcune persone, sembra che non sia possibile eseguire entrambe le cose allo stesso tempo.  (altro…)