Ahadith

Liete notizie per i monoteisti

Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Che la pace e le benedizioni di Allah siano sul nostro Messaggero Muhammad, la sua famiglia e tutti i suoi Compagni.

Mu’adh Ibn Jabal رضي الله تعالى عنه disse, “Stavo cavalcando dietro al Profeta صلى الله عليه وسلم su un’asino ed egli disse, ‘O Mu’adh, sai qual è il diritto di Allah su i Suoi servi e qual è il diritto dei Suoi servi su Allah?’. Risposi, ‘Allah ed il Suo Messaggero hanno conoscenza migliore”. Disse, “Il diritto di Allah su i Suoi servi è che essi adorino solo Lui e che non associno niente [e nessuno] a Lui, e il diritto dei Suoi servi su Allah è che Egli non punisca colui che non associa nessuno a Lui’. Dissi, ‘O Messaggero di Allah, non dovrei dare questa buona notizia alle persone?’ Egli disse, ‘Non dar loro questa buona notizia, così che non si affidino ad essa (eseguendo meno azioni buone).’ ”

(altro…)

Cosa mangiare a Suhur?

Ciò che è buono per te, al momento del Suhur (consumare il pasto prima dell’alba) è mangiare datteri oppure che siano parte del tuo Suhur. Perché il Profeta صلى الله عليه وسلم disse, “I datteri sono una benedizione per il Sahur del credente” Cioè ciò che consumi come Sahur.

(altro…)

Ramadan: un mese estremamente importante

Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Che la pace e le benedizioni di Allah siano sul Messaggero di Allah, la sua famiglia e tutti i suoi Compagni.

Invero, il Profeta صلى الله عليه وسلم dava la buona notizia ai suoi Compagni, dell’arrivo del mese di Ramadan. E’ riportato nel hadith di Salman che il Profeta صلى الله عليه وسلم diede un sermone l’ultimo giorno del mese di Sha’ban. Egli disse:

(altro…)

La cosa migliore con la quale rompere il digiuno

Da Salman Ibn Amer al-Dabi رضى الله عنهما, che il Profeta صلى الله عليه وسلم disse:

“Quando uno di voi rompe il suo digiuno, che lo rompa con dei datteri. Se non trova i datteri, allora che rompa il suo digiuno con l’acqua, dato che è pura.” (Narrato dai cinque Sahahun, autenticato da Ibn Khuzaymah, Ibn Hibban e al-Hakim)

(altro…)

È obbligatorio affiliarsi a uno dei quattro Madhahib?

Per questo dico [che] la verità riguardo alla questione sul seguire un madhab, è l’opinione di molti Muhaqqiqin, cioè: è permesso per un musulmano affiliarsi a uno dei Madhahib; tuttavia non è obbligato a farlo. E’ permesso, per un musulmano, affiliarsi a uno dei madhahib ben noti. E’ permesso, non vi è colpa e non è riprovevole. Ma non è un obbligo per lui.

(altro…)