Tawhid

Quando si è lontani dal Tawhid e dalla Sunnah

Shaikh al-Islam Ibn Taymiyyah رحمه الله ha detto:

“Più una persona è lontana dal [l’applicazione di] Tawhid e dalla Sunnah, più è vicino al cadere nello Shirk, nell’innovazione e nella falsità.”

Iqtidha as-Sirat al-Mustaqim, vol 2, pag 281-282
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La da’wah che fallisce

Tutte le Suwar (capitoli del Corano), rivelate a Mecca, riguardano questa ‘aqidah (credo), riguardano il tawhid. Questo indica che la ‘aqidah è il fondamento e non vi è beneficio nell’invitare [le persone] ad Allah se non si inizia con la ‘aqidah. [Quanto a] coloro che invitano ad Allah ma non danno importanza alla ‘aqidah, allora la loro da’wah sarà un fallimento, e non porterà a nulla. Quanto a coloro che iniziano con questa ‘aqidah e la chiariscono, porteranno benefici per i servi [di Allah} e i vari paesi.

(altro…)

Il tawhid è il fondamento di ciò che purifica le anime

Il primo principio è: “il Tawhid è il fondamento di ciò che purifica le anime.”

Come tutti sanno, il tawhid è il principio fondamentale e il fondamento della religione. Inoltre, l’azione, nella religione di Allah جل وعلا, non ha valore se non è basata sul tawhid.

(altro…)

Il Tawhid non è solo credere nell’esistenza di Allah

Alcune persone credono che il Tawhid sia solo affermare l’esistenza di Allah e che questo sia l’Iman (fede). Fino a sostenere che l’Iman legiferato sia solo credere nell’esistenza di Allah سبحانه وتعالى. E alcuni di loro sono autori di libri nei quali hanno raccolto articoli, “al-‘Ilm yad’u ila al’Iman” e vi è il libro “Allah Yatajallah Fi ‘Asr al-‘Ilm”. In realtà, questo è un annebbiamento tremendo ed è pericoloso.

(altro…)

[3] Imparate l’Iman

Il primo argomento >>>

Il secondo argomento >>>

Il terzo argomento riguarda l’Iman (fede).

Jundub Ibn ‘Abdillah Al-Bajli رضي الله عنه disse: “Eravamo con il Profeta صلى الله عليه وسلم quando eravamo ragazzini ed abbiamo imparato l’Iman prima di imparare il Corano. Così quando abbiamo imparato il Corano, il nostro Iman è aumentato (per via della recitazione del Corano).” Narrato da Ibn Majah e Bayhaqi in Shu’ab Al-Iman ed egli ha aggiunto, nella sua narrazione, che “oggi imparate il Corano prima di imparare l’Iman”.

(altro…)