Bid’ah

Riunirsi dopo un funerale per ricevere le condoglianze e dar da mangiare

Di Shaikh Muhammad Ibn Sālih Al-‘Uthaymīn e Shaikh Al-Albāni

Redatto da Abu Khadijah Abdul-Wahid

Domanda: La gente ha incominciato a prendersi delle libertà nell’ambito delle condoglianze. Quando una persona muore, la gente si riunisce e prepara da mangiare ed esegue dei sacrifici. E quando gli diciamo qualcosa, rispondono: “Le persone ci stanno facendo visita, non dobbiamo sfamarli?” E quando li mettiamo in guardia dal ricevere le condoglianze, rimanendo seduti, rispondono: “Dove dobbiamo ospitare le persone?”

(altro…)

Annunci

La festa della mamma

L’interrogante:

Qual è la sentenza sulla celebrazione della cosiddetta “festa della mamma”?

(altro…)

Mawlid an-Nabi: Sunnah o Bid’ah?

pm

Domanda:

Celebrare il compleanno del Profeta è Sunnah o Bid’ah (innovazione)? Quando si è venuti a conoscenza di questa celebrazione? Quando è iniziata?

Risposta di Shaikh Muhammad Aman Al-Jami (rahimahullah):

Prima abbiamo parlato della diffusione della retorica teologica e delle sette. Quindi è obbligatorio per noi sapere quando è iniziata questa celebrazione nel nome del ‘Mawlid an-Nabi’ (il compleanno del Profeta). (altro…)

Scambiarsi una stretta di mano dopo le preghiere

sh

Shaikh Al-Albani (rahimahullah) ha dichiarato:

Scambiarsi una stretta di mano dopo le preghiere è un’innovazione (bid’ah), sulla quale non vi è alcun dubbio, a meno che avvenga tra due persone che non si sono incontrate prima di essa (della preghiera), in questo caso è una Sunnah.

[Silsilah al-Sahihah (1/553) – Qamus al-Bid’ah (pag. 410).]
Traduzione a cura di alghurabaa.net

‘Ashura (10 al-Muharram) tra Sunnah e Bid’ah

shia

Bismillah wa -Alhamdulillah wa Salatu wa Salam ‘ala Rasulillah ‘amma ba’d

Il Nobile Shaikh ‘Abdullah an-Najmi (che Allah lo preservi) tra i mashaykh di Jizan, in Arabia Saudita è uno studente di Ash-Shaikh Ahmad an-Najmi (rahimahullah) e Shaikh Zaid al-Madkhali (hafidhahullah).

Ibn ‘Abbas (radhiAllahu ‘anhuma) ha riportato, Il Messaggero di Allah (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam) eseguiva il Saum (digiuno) nel giorno di ‘Ashura e ci comandava di digiunare in questo giorno.” [Al-Bukhari e Muslim] (altro…)