Athar

Il consiglio di ‘Umar durante l’inverno

Sulayman Ibn ‘Amir ha narrato:

“Quando l’inverno arrivava, ‘Umar Ibn Al-Khattab رضي الله عنه scriveva premurosamente a tutti loro (i Compagni] per dare consiglio [dicendo]: ‘Invero, l’inverno è arrivato, ed è un nemico, quindi preparatevi [per esso] con lana, calzini di pelle e calzini. Usate la lana sotto gli abiti e sopra di essi, invero l’inverno è un nemico che entra velocemente eppure se ne va così lentamente’ “. (altro…)

Le donne maledette

Da ‘Abdullah Ibn Mas’ud رضي الله عنه che disse:

“Che Allah maledica le donne che si fanno i tatuaggi o che cercano di essere tatuate, quelle donne che rimuovono i peli del viso o cercano di rimuoverli e quelle donne che creano lo spazio tra i loro denti come forma di abbellimento; coloro che cercano di cambiare la creazione di Allah.”

(altro…)

Le azioni corrette e sincere

Al-Fudayl bin ‘Iyyad رحمه الله disse:

“Allah عز وجل accetta solo quelle azioni che sono corrette e sincere. Se l’azione è eseguita correttamente ma senza sincerità, [essa] non sarà accettata. E se è sincera ma incorretta, non sarà accettata.” Gli fu chiesto, “Abu ‘Ali! Qual è l’azione sincera e corretta?”. Egli rispose, “L’azione sincera è quella eseguita solo per Allah عز وجل (con ikhlas). E l’azione corretta è quella eseguita secondo la Sunnah (mutaba’a).”

Abu Nu’aym, Hilyah Al-Awliya’ Vol. 8 pag 95
Traduzione a cura di alghurabaa.net

L’ipocrisia di oggi

Hudhayfah bin Al-Yaman رضي الله عنه disse:

“Oggi, gli ipocriti tra di voi, sono peggio di quelli ai tempi del Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم”.

Gli fu chiesto: “In che modo o Abu ‘Abdillah?”.

Egli rispose: “Perché quelli [ai tempi del Profeta] nascondevano la loro ipocrisia invece, gli ipocriti di oggi, la commettono (l’ipocrisia) apertamente”.

Al-Bukhari, Al-Sahih, hadith 7113
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Siediti dove ti ordina di sederti

Sufyan at-Thawri رحمه الله disse:

“Se entri, siediti dove il padrone di casa ti ordina di sederti, dato che il padrone di casa sa bene cosa non dovrebbe essere visto di casa sua. Il Profeta صلى الله عليه وسلم ce lo ha riportato.”

Fath al-Bari di Ibn Rajab
Traduzione a cura di alghurabaa.net