Shaikh Ibn Qayyim al-Jawziyah

I principi della vera felicità

I principi sui quali si basa la vera felicità dell’adoratore (il servo di Allah) sono:

Il Tawhid – l’opposto del quale è lo Shirk (associare qualcosa o qualcuno ad Allah nella Sua adorazione). (altro…)

La gente sfaticata

Ibn al-Qayyim رحمه الله ha detto:

“Gli sfaticati sono le persone più angosciate, depresse e tristi; non provano gioia né piacere. Al contrario di coloro che sono veramente attivi e si sforzano nel [loro] lavoro – qualunque lavoro esso sia.”

Roudhatul-Muhibbin, pag 250
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Che cos’è un cuore sano?

Sicuramente, Allah ha elogiato il Suo Khalil (Ibrahim) evocando il carattere sano del suo cuore.
Ha detto:

  1. In verità Abramo era certamente uno dei suoi seguaci,
  2. quando si accostò al suo Signore con cuore puro.

(altro…)

La luce di Allah non viene data ai disobbedienti

L’imam Shafi’i رحمه الله ha detto:

“Mi lamentavo con Waki’i riguardo la debolezza della mia memoria, allora lui mi ordinò di abbandonare la disobbedienza. E mi informò che la conoscenza è luce. E che la luce di Allah non viene data ai disobbedienti”.

Shaikh Ibn Qayyim al-Jawziyyah, dal libro “Al-Jawab al-Kafi”
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Una lezione importante dalla vita di Ibn Taymiyyah e il suo studente

Shaikh Rabi ibn Hadi al-Madkhali حفظه الله ha detto:

“Ibn Taymiyyah ed Ibn al-Qayyim رحمهما الله hanno vissuto in un paese governato dai re, e nonostante il paese fosse deviato nel suo credo, adorazione e leggi, essi non hanno mai attaccato i governatori con le loro spade; piuttosto, essi hanno combattuto i Mongoli sotto la bandiera del loro paese.”

Majmu Kutub wa Rasa’il wa Fatawa Shaikh Rabi al-Madkhali vol 14, pag 185
Traduzione a cura di alghurabaa.net