credo

Sta mentendo sul suo amore per il Messaggero ﷺ

Quanto a colui che dichiara di amare il Messaggero صلى اللّٰه عليه وسلم e poi non lo segue oppure introduce una bid’ah (innovazione) e pensa di amare il Messaggero صلى اللّٰه عليه وسلم mentre introduce una bid’ah, allora sta mentendo sul suo amore per il Messaggero صلى اللّٰه عليه وسلم.

(altro…)

[11] Imparate la certezza

E l’undicesimo principio riguarda la certezza (iaqin).

Khalid Ibn Ma’dan رحمه اللّٰه uno dei tabi’in disse: “Imparate [ad ottenere] la certezza, così come imparate il Corano.” Raccolto da Ibn Abi Dunya nel suo libro Al-Yaqin e Abu Nu’aym Al-Asbahani in Hilyaytul Awliya.

(altro…)

Il Corano e la Sunnah bastano?

[Egli] ha detto, “Tieniti saldo alla corda di Allah e segui la Vera Guida e non essere un innovatore così che tu possa prosperare…”. “E segui il Libro di Allah e la Sunnah che è venuta dal Messaggero di Allah così che tu possa salvarti e trarre vantaggio.”

Nel secondo punto egli cita il tenersi saldo al Libro di Allah e alla Sunnah. Questo è abbastanza?

(altro…)

Pronunciare l’intenzione (niyyah) di digiunare

L’interrogante:

Nobile Shaikh, Umm Mus’ab chiede: “è permesso pronunciare l’intenzione (niyyah) per il digiuno obbligatorio o per la preghiera volontaria?”. (altro…)

Possiamo dire “Allah è presente qui con noi”?

L’interrogante: qual’è la sentenza sulla dichiarazione delle persone, “Allah è presente con noi in questa riunione e ascolta e testimonia ciò che diciamo”?

Shaikh Ibn Al-‘Uthayimin رحمه الله: se dice, “Allah è con noi ed è sopra i cieli”, allora questo è corretto perché Allah è con la Sua creazione e sopra i cieli. Ma se la persona intende dire che Allah è nel nostro stesso luogo, allora questo è haram (proibito), piuttosto è kufr (miscredenza) se è questo che la persona crede. Dato che credere che Allah sia con noi sulla terra, contraddice gli insegnamenti del Libro e della Sunnah e del consenso dei Salaf (le prime generazioni). E la natura dell’intelletto umano e della fitrah (predisposizione naturale dell’uomo) di una persona, porta a credere che Allah sia sopra di tutto e [dire “Allah è presente con noi”] porta anche ad [avere] idee corrotte.

(altro…)