Vergogna a te! – forte esortazione di Shaikh Raslan

…Servi di Allah!
Comunità di Muhammad (sallaLlahu ‘alayhi wa sallam)!

Il Corano è la vostra vita!
Il Corano è la vostra carne!
Il Corano è il vostro sangue!
Il Corano è il vostro sistema nervoso!
Il Corano è il vostro onore!
Il Corano è la vostra Dunya!
Il Corano è la vostra Akhira!
Il Sublime Corano è il mezzo che vi permette di ottenere la vera potenza!
Il Sublime Corano è il mezzo della vostra elevazione!
Servi di Allah!
Il Sublime Corano, se lo mettete dietro di voi, cadrete allora nell’umiliazione e nello scoramento… perché esso è la corda di Allah!
{E aggrappatevi tutti insieme alla corda di Allah, e non siate divisi…} S.3 – V.103
E la corda di Allah è la sua religione!
E il suo Nobile Corano, nelle parole più esplicite degli esegeti!

UNA VERGOGNA E QUALE VERGOGNA!

Che tu possa padroneggiare l’inglese come si deve e come se l’avessi imparata da coloro che la parlano abitualmente…

Da coloro che hanno perfezionato la sua pronuncia e assimilato le sue regole.

VERGOGNA A TE!

Padroneggi una o due lingue o a volte tre, tra la lingue straniere…

E sei incapace allo stesso tempo di parlare correttamente la tua lingua: l’arabo…

Nemmeno in una sola parola, in modo che colui che comprende capisca la tua espressione!

O in modo che l’eloquente senta da te una buona eloquenza!

VERGOGNA A TE!

VERGOGNA A TE!, se tralasci la causa della tua elevazione e ti leghi alla causa della tua umiliazione!

E ciò non dimostra altro che l’ozio nella giusta riflessione e non dimostra altro che l’assenza della vostra conoscenza!

VERGOGNA A TE!, se il Libro di Allah l’Altissimo è presso di te, a casa tua e tra le tue mani, ricoperto di polvere!

VERGOGNA A TE!, se non torni al Libro di Allah se non quando un male ti raggiunge e quando ti vengono messe con la forza le braccia dietro la schiena!

VERGOGNA A TE!, se ritorni ad Allah solo quando una malattia ti raggiunge e che la debolezza ti vince!

VERGOGNA A TE!, se ti distogli dai benefici di Allah su di te!

VERGOGNA A TE!, se lasci il Corano alle tue spalle, e non lo leggi più! Né al mattino né alla sera!

VERGOGNA A TE!, se sei incapace di cogliere il senso della più piccola sura del Libro di Allah l’Altissimo!

VERGOGNA A TE!, se la tua lingua non può articolare correttamente la parola di Allah l’Altissimo!

Servi di Allah!

È necessario risvegliarsi!

È necessario essere attenti!

È necessario essere vigili!

Perché se non aumentiamo gli sforzi, se non aumentiamo gli sforzi per il nostro proprio interesse, bisogna sapere che i nostri nemici non faranno nessuno sforzo per il nostro interesse!

E se non preserviamo il nostro proprio onore, non bisogna aspettarsi dai nostri nemici che lo facciano per noi!

E se non difendiamo la nostra religione noi stessi, Allah non farà scendere la vittoria dal cielo per noi, se non dopo che ci abbia cambiati o ci abbia sterminati tutti, in modo apparente o nascosto!

{Cos’altro aspettano [i miscredenti], se non che venga improvvisa l’Ora? Già i segni precursori son giunti, ma quando Essa sarà giunta, a che cosa mai servirà loro il ricordarsi [di Allah]?} S.47 – V.18

Fino a quando ancora il vostro disordine?

Fino a quando ancora il vostro accecamento davanti all’inganno?

Fino a quando ancora la vostra umiliazione?

Fino a quando ancora la vostra immobilità?

Fino a quando ancora il vostro sonno?

Fino a quando ancora questo coma, o servi di Allah?

Quando il Sublime Corano bussa alle porte dei nostri cuori mattino e sera, ma non c’è nessuno per rispondere a questo richiamo!

E il vostro messaggero si lamenta di voi presso il suo Signore!

E ha detto il messaggero: O Signore! Il mio popolo si è distolto da questo Corano…

Capite il Libro di Allah!

E non lasciate passare neanche un giorno, senza leggere questo Corano illustre!

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci