Alcune fatawa sul wudu (abluzione)


1 – Alcune persone presumono che non sia consentito eseguire il wudu essendo scoperti!

Il nobile shaykh AbdulAziz Ibn Baz ha detto:

‘La copertura delle parti intime non è una condizione della correttezza del Wudu [1].’ 

[Fatawa Ibn Baz 10/101]

[1] Per esempio. Il Wudu che si compie facendo una doccia.

2 – Alcune persone presumono che, se uno procede a lavare l’arto del lato sinistro prima di quello del lato destro, allora, il loro Wudu non sia corretto.

Imam Nawawi ha detto:

‘Gli studiosi sono in consenso che, dare precedenza al lato destro su quello sinistro ,nel lavaggio delle mani e dei piedi durante il Wudu, è una Sunnah, e se si procede nel lavaggio [del sinistro prima del destro] allora si perde una virtù, ma il wudu è corretto.’

[Sharh Sahih Muslim 3/160]

3 – Molte persone alzano le dita mentre recitando la testificazione dell’Islam dopo Wudu.

‘Allama Ibn Uthaymin ha detto:

‘Non sono a conoscenza di una base per quest’azione.’

[Fatawa nur ala Darb 8/117]

4 – Alcune persone pensano che, se si toccano delle impurità, si deve ripetere il Wudu dall’inizio!

‘Allama Ibn Uthaymin ha detto:

‘Inciampare su un’impurità che è umida non invalida il Wudu, tuttavia, sta alla persona purificare ciò che è obbligatorio purificare; il che significa che deve solo purificare il luogo che è stato toccato dall’ impurità.’

[Fatawa Ibn Uthaymin 52/119]

6 – Molte persone trovano difficile passare le mani(bagnate) sui calzini bucati.

‘Allama Ibn Uthaymin ha detto:

‘È consentito passare le mani sui calzini che hanno dei buchi ed è lecito strofinare le mani sui Khuff sottili (calzini di pelle), perché molti dei compagni erano poveri, e in generale i poveri hanno i Khuff con i buchi.

[Fatawa Ibn Uthaymin 11/116]

7 – Alcune persone strofinano le mani sui calzini che hanno le immagini impresse su di essi che possiedono un’anima.

‘Allaama Ibn Uthaymin ha detto:

‘Non è consentito strofinate su un calzino, che possiede una foto di un animale su di esso, perché strofinare sul Khuff è una concessione e non è consentita la concessione con il peccato.’

[Fatawa Ibn Uthaymin 11/116]

Tutte le Lodi spettano ad Allah, che la Sua pace e benedizioni siano sul nostro ultimo Profeta Muhammad, la sua famiglia, i suoi compagni e tutti coloro che lo seguono.

Traduzione a cura di alghurabaa.net

 

Annunci