corano

E inviamo i segni solo per incutere sgomento…

Allah ha detto, “E inviamo i segni solo per incutere sgomento.” [17: 59]

Qatadah ha detto, nella spiegazione di questo versetto, “E in verità Allah fa sì che le persone si spaventino con i segni che [Lui] vuole – in modo che possano prestare attenzione, così che possano ricordare, così che possano tornare [da Lui].”

Jaami’ul-Bayaan, del Imam at-Tabari, nel Tafsir 17: 59
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La guida del Corano riguardo il coronavirus

Tutte le lodi appartengono ad Allah, Lo lodiamo, ricerchiamo il Suo aiuto, chiediamo il Suo perdono e ci pentiamo a Lui. Cerchiamo rifugio in Allah dal male delle nostre anime e dalle conseguenze delle nostre azioni malvagie. Colui che Allah guida nessuno lo può sviare, e chi Egli svia nessuno lo può guidare, e testimonio che non c’è altro vero dio oltre Allah e che Muhammad è il Suo servo, Messaggero ed il suo Khalil, colui al quale è stata affidata la Sua Rivelazione ed ha trasmesso la Sua Sha’riah. Che le benedizioni di Allah e la pace siano su di lui, la sua famiglia e tutti i suoi Compagni.

(altro…)

La pazienza è la testa della religione

La domanda:

Nel detto di Allah:

Cercate aiuto nella pazienza e nella preghiera…” [Surah al-Baqarah: 45]

Perché la pazienza appare prima della preghiera [in questo versetto]?

(altro…)

[4] Studiate il Corano

Il primo argomento >>>

Il secondo argomento >>>

Il terzo argomento >>>

Il quarto argomento riguarda il Corano.

E’ narrato nel Musnad di Ahmad, con una catena di narrazione Hasan (buona), dal hadith di ‘Abdurahman Ibn Shibl رضي الله عنه che il Profeta صلى الله عليه وسلم disse, “Studiate il Corano”. E lo stesso significato fu narrato da altri Compagni con parole diverse, ma l’essenza delle loro narrazioni è un comando di imparare il Corano. Ed è il Libro di Allah che Egli mandò al Suo Messaggero Muhammad صلى الله عليه وسلم. Di conseguenza, lo studio del Corano protegge l’ideologia, perché il Corano è guida.

(altro…)

[3] Imparate l’Iman

Il primo argomento >>>

Il secondo argomento >>>

Il terzo argomento riguarda l’Iman (fede).

Jundub Ibn ‘Abdillah Al-Bajli رضي الله عنه disse: “Eravamo con il Profeta صلى الله عليه وسلم quando eravamo ragazzini ed abbiamo imparato l’Iman prima di imparare il Corano. Così quando abbiamo imparato il Corano, il nostro Iman è aumentato (per via della recitazione del Corano).” Narrato da Ibn Majah e Bayhaqi in Shu’ab Al-Iman ed egli ha aggiunto, nella sua narrazione, che “oggi imparate il Corano prima di imparare l’Iman”.

(altro…)