Parlare male di al-Barbahari e del suo libro

L’interrogante:

Alcuni du’at (coloro che invitano all’Islam) che creano fitnah (tumulto), hanno diffamato Imam al-Barbahari e il suo libro: Sharh-us-Sunnah. Quali sono i vostri commenti al riguardo?

Shaikh Salih al-Fawzan (hafidhahullah):

Questo non è esclusivo per Imam al-Barbahari. Hanno diffamato il Messaggero (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam).

Allah ha dichiarato:

“Tra loro c’è chi ti critica a proposito delle elemosine: se ne usufruiscono sono contenti, altrimenti si offendono.” [Surah at-Tawbah: 58]

“Tra loro ci sono quelli che dileggiano il Profeta e dicono: ‘È tutto orecchi”. Di’: “È tutto orecchi per il vostro bene, crede in Allah e ha fiducia nei credenti, ed è una [testimonianza di] misericordia per coloro, fra voi, che credono. Quelli che tormentano il Messaggero di Allah, avranno doloroso castigo’.” [Surah at-Tawbah: 61]

Quindi, se hanno insultato e diffamato il Messaggero (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam) come non ci si puo aspettare che diffamino qualcun’altro?! L’ipocrisia rimane e continua. Gli ipocriti hanno successori e seguaci, fino al Giorno del Giudizio.

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci