fiqh

Pregare tra i due adhan di Jumu’ah

Shaikh Ibn al-‘Uthaymin رحمه الله:

“Quanto al fatto che alcune persone pregano tra i due adhan di Jumu’ah (preghiera del venerdì), [c’è da dire] che questo non è basato su nessuna prova (dalil) e non è legiferato [nella religione islamica].”

Silsilah Fatawa Nur ‘ala al-Darb, cassetta numero 184
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Non precedere l’Imam nel ruku’ e nel sujud

Vorrei citare una questione importante che riguarda la preghiera in congregazione… ed è che alcune persone, che pregano dietro all’Imam, si oppongono alla Sunnah nel modo in cui seguono l’Imam.

(altro…)

Andare in ristoranti che servono alcol

Quanto alla seconda parte della domanda, sull’entrare in questo ristorante dove servono alcol, questo non è permesso, è haram. Perché per una persona che va in un luogo dove si disobbedisce Allah, sarà scritto un peccato proprio come se stesse eseguendo l’azione [proibita]. Allah ha detto nel Corano:

(altro…)

La pazienza è la testa della religione

La domanda:

Nel detto di Allah:

Cercate aiuto nella pazienza e nella preghiera…” [Surah al-Baqarah: 45]

Perché la pazienza appare prima della preghiera [in questo versetto]?

(altro…)

Applicare l’hennè sulle mani e i piedi dello sposo e della sposa

La domanda:

Abbiamo una tradizione ed è quella di applicare l’hennè sulle mani e i piedi dello sposo e della sposa allo stesso tempo. Qual è la sentenza al riguardo? Che Allah vi doni il successo.

(altro…)