Ricercare la conoscenza dai Sapienti online

La domanda:

Coloro che partecipano alle lezioni online dei Sapienti Salafi, attraverso i computers, o [ascoltandoli] attraverso la radio, ottengono la barakah delle riunioni di scienza (‘ilm)?

Shaikh Zayd bin Hadi al-Madkhali رحمه الله:

Questi [individui] che hai citato, hanno guadagnato molto.

Primo, [essi] sono considerati ricercatori di conoscenza (tullab el-‘ilm), e il ricercatore di conoscenza è tra le persone migliori in status. Il ricercatore di conoscenza fa parte della gente migliore dei suoi tempi se, attraverso la ricerca della conoscenza, essi cercano di rimuovere l’ignoranza da se stessi, intendono metterla in pratica e propagarla.

Secondo, la ricerca della conoscenza, individualmente o in gruppo, causa la discesa della tranquillità su di loro (i ricercatori di conoscenza), la misericordia li copre e gli Angeli di Allah li circondano [1]. Di conseguenza, questi individui che partecipano alle riunioni di scienza che insegnano il Libro di Allah e la Sunnah, e [utilizzano] altri mezzi per [acquisire] la scienza, ricevono una grande ricompensa. Non vi è una diminuzione della ricompensa rispetto a coloro che partecipano alle lezioni dei Sapienti di persona, col permesso di Allah.

[1] lo Shaikh si riferisce al hadith n. 36 dei 40 Ahadith di Imam An-Nawawi رحمه الله

[N.d.t. Lo Shaikh fa riferimento a quando i Sapienti sono “presenti” online]

Al-Irshad ila Tawdih Lum’a al-I’tiqad
Traduzione a cura di alghurabaa.net