taleb el ilm

Il comportamento con i Sapienti, anziani, coetanei e giovani

Le buone maniere sono una necessità nel cammino della ricerca della conoscenza, e con i Sapienti ed anziani. E’ stato detto al re Abdul Aziz رحمه الله: “Come vedete le persone?” Egli ha detto: “Le persone, secondo il mio punto di vista, sono di tre tipi: un uomo che è piu anziano di me, quindi è messo nella posizione di mio padre; un uomo che è mio coetaneo, quindi è messo nella posizione di mio fratello, ed un uomo che è più giovane di me, e lui è come se fosse mio figlio.”

(altro…)

Annunci

Chi è il ricercatore di conoscenza (taleb el ‘ilm)?

Domanda posta a Shaikh ‘Ubayd al-Jabiri:

Nobile Shaikh, che Allah vi benedica, ho una domanda; quand’è che una persona viene chiamata “taleb el ‘ilm”… “ricercatore di conoscenza” ?

Risposta:

Se una persona è nota per accompagnare le persone con conoscenza (Sapienti) e per acquisire [la conoscenza] da loro, egli è chiamato “taleb el ‘ilm”.

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Colui che insegna ma non ha acquisito la conoscenza dai Sapienti

L’interrogante:

Nobile Shaikh, che Allah vi doni il successo, un uomo insegna alle persone le scienze della legislazione islamica e il credo dei Pii Predecessori, nonostante il fatto che non abbia acquisito la conoscenza [direttamente] dai Mashaikh e Sapienti. Si può acquisire la conoscenza da lui?

(altro…)