Nasihah (consiglio) di Shaikh Hasan Abdul-Wahab Al-Banna

nasihah

As-Salamu Alaykum wa Rahmatullahi Barakatuh. Possa Allah avere pietà di me, di voi e di tutti i Musulmani. Amin.

Una volta, sono entrato in moschea per la classe con il nostro Shaikh Hasan Abdul-Wahab Marzouq Al-Banna (che Allah preservi lui e la sua famiglia), e l’ho trovato che pregava. Dopo aver eseguito la mia preghiera di saluto al Masjid, ho salutato lo Shaikh e gli ho baciato la testa. Abbiamo parlato di come avevamo trascorso il nostro ‘Eid e la situazione delle nostre famiglie. Poi lo Shaikh ha cominciato a bere il tè che era stato preparato per lui.

Ho chiesto allo Shaikh, come si diventa uno studente forte, appassionato, che percorre il cammino della ricerca della conoscenza? Lo Shaikh ha risposto: Pazienza (Sabr). Ha detto questo 3 volte. Ha detto, pazienza con Allah, nei momenti buoni e cattivi. La pazienza con te stesso, pazienza in ciò che è facile e ciò che è difficile. Pazienza con la famiglia e gli amici. Pazienza con la conoscenza. Pazienza con il Corano. Pazienza con l’apprendimento della lingua araba. Ho ringraziato lo Shaikh e sono ritornato a sedere al mio posto.

Dopo un pò, lo Shaikh mi ha fatto cenno di avvicinarmi a lui. Mi ha detto di non perdere tempo. Mi ha detto di salvaguardare il mio tempo dai perditempo. Mi ha detto di non sprecare il mio tempo con ciò che non porta alcun beneficio. Di difendere il tuo tempo dai tuoi desideri. Di dedicare tutto il tuo tempo alla conoscenza. Di affaticarti nella ricerca della conoscenza. Di non farti distrarre da coloro che vogliono prendere la tua conoscenza. Ancora una volta ho ringraziato lo Shaikh e sono ritornato a sedere al mio posto.

Dopo un pò, lo Shaikh mi ha fatto di nuovo cenno di avvicinarmi a lui. Mi ha detto di immergermi nella lettura del Corano. Ha detto di leggere molto il Corano, di leggerlo ripetutamente. Ha detto di leggere il Corano quando ti svegli dal sonno, di leggere il Corano prima di dormire. Più si legge il Corano, migliori si diventa nella lingua araba. Quindi di leggere il Corano costantemente.

Mi ha anche detto di ascoltare i nastri degli Ulama (dei grandi studiosi ), del calibro di Shaikh Al-Albani, Shaikh Al-Uthaymin, Shaikh Ibn Baz, e Shaikh Salih Ali Sheikh.

Più tardi è stata posta una domanda allo Shaikh riguardo ai diritti del Corano. E’ meglio leggerlo o memorizzarlo?

Lui, lo Shaikh (che Allah preservi lui e la sua famiglia) ha detto, il Corano si dovrebbe leggere. Il Corano deve essere letto. Memorizzarlo è una cosa giusta. Ma se non può essere memorizzato, allora leggilo. Leggilo nelle tue preghiere, prima di dormire, quando ti svegli. Prima della preghiera e dopo la preghiera. Abbiate sempre un mushaf (copia del Corano) vicino a voi, ovunque voi siate. In Shaa Allah.

Possa Allah avere pietà di tutti noi.

Aboo Abdir-Rahmaan Abdur-Raqeeb

http://salaf-us-saalih.com

Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci