Manhaj

[7] Imparate a mettere in pratica la scienza

Il settimo argomento è la pratica della scienza [islamica].

Jabir Ibn ‘Abdillah رضي الله عنهما disse: “Imparate a mettere in pratica la scienza [islamica]” Raccolto da Bayhaqi in Shu’ab al-Iman. E Yusuf Ibn Asbad disse: “Imparate a distinguere l’azione buona da quella malvagia.” Raccolto da Abu Nu’aym al-Asbahani in Hilyatul Awliya.

(altro…)

Il timore che le azioni non saranno accettate

Abbiate il timore che le vostre azioni non saranno accettate, perché Allah جل وعلا dice, “Invero, Allah accetta solo da parte di coloro che Lo temono (i muttaqin, coloro che hanno taqwa)”.

(altro…)

Il du’a da dire all’inizio del mese di Ramadan

Quando il Ramadan arriva, così come ogni mese e la luna nuova appare, non dimenticare di dire il du’a legiferato [dalla Shari’ah].

اللهم اهله علينا بالأمن و الايمان و السلامة و الإسلام

“O Allah, fallo entrare (il mese nuovo) su di noi con la sicurezza e l’iman, con la pace e l’Islam.”

Non dimenticare questo du’a. E’ legiferato [nella Shari’ah] che il musulmano lo dica ogni volta che vede la nuova falce di luna, all’inizio di ogni mese.

Sii scrupoloso ogni mese, specialmente col mese di Ramadan, supplica Allah عز وجل, che ci faccia iniziare questo mese estremamente importante e questa nobile stagione con la sicurezza e l’iman, con la pace e l’Islam.

Shaikh ‘Abdur-Razzaq al-Badr حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La più grande calamità che ha colpito i ricercatori di conoscenza

La prima questione alla quale devi prestare attenzione, se vuoi ricercare la conoscenza (el-‘ilm), è che devi affrettarti. Perché la vera calamità, quando si tratta di conoscenza, è la procrastinazione.

(altro…)

[6] Imparate gli obblighi

Il quinto argomento >>>

Il sesto argomento riguarda gli obblighi.

E’ stato narrato in un hadith marfu’: “Imparate gli obblighi”. E fu narrato in precedenza da ‘Umar, raccolto da Sa’id Ibn Mansur, in cui egli disse: “Imparate la Sunnah e gli obblighi”. E fu narrato da Ibn Mas’ud, raccolto da al-Bayhaqi in Sunan al-Kubra: “Imparate gli obblighi”. E faraidh (obblighi) ha due significati.

(altro…)