Manhaj

L’obbedienza al governatore è estremismo?

L’interrogante:

Alcune persone dicono che coloro che propagano [il manhaj de] l’ascolto e l’obbedienza ai governatori – diversamente dalla disobbedienza – e che il consiglio a loro (i governatori) debba essere dato in privato, sono estremisti nella loro obbedienza (ai governatori) e che questo sia eccessivo nei confronti dei governatori. (altro…)

È wajib o sunnah?

E’ un grandissimo onore per il credente, [quello di] somigliare al Profeta صلى الله عليه وسلم nelle sue azioni. Che tipo di felicità entra nel cuore, quando il credente sa che sta facendo ciò che faceva il Profeta صلى الله عليه وسلم. Non c’è dubbio che questo porti felicità al cuore, onore all’individuo e perfezione dell’azione; cioè che il suo atto di adorazione sia come quello del Profeta صلى الله عليه وسلم. (altro…)

Più importanti della respirazione!

Shaikh Raslan حفظه الله:

“Tu sei quello da incolpare! Se sei afflitto da qualcosa che non ti piace, dai la colpa solo a te stesso! Gli adhkar del mattino e della sera, ad esempio, [essi] sono più importanti della respirazione. E’ opportuno che diventino una legge alla quale aderire rigorosamente. Più importanti della respirazione!. Attento a non essere negligente in questo, altrimenti sei entrato in una battaglia senza un’arma. Hai esposto il tuo torace e sei diventato un bersaglio per un nemico che non avrà mai misericordia di te.”

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

L’importanza di proteggere i segreti coniugali

Tra i diritti comuni ai due sposi, vi è ciò che è incluso nel principio citato nel Corano: “proteggere i segreti [tra] gli sposi”. Anche se Allah ha decretato che si separino. Il Messaggero صلى الله عليه وسلم ha detto:

“La gente peggiore di fronte ad Allah nel Giorno della Resurrezione è l’uomo che ha un rapporto con sua moglie, e lei con lui, e poi divulga i suoi segreti.” Raccolto da Muslim nel Sahih.

(altro…)

Le regole e le virtù del giorno di ‘Arafah

Il giorno di ‘Arafah è il nono dei dieci giorni benedetti di Dhil-Hijjah. E’ il giorno in cui i pellegrini (hujjaj) sostano ad ‘Arafah, eseguendo il pilastro più importante. Come detto dal Profeta صلى الله عليه وسلم, “Hajj è ‘Arafah”, significa che il pilastro più importante del Hajj è la sosta ad ‘Arafah, per le virtù, la grandezza e lo status con Allah سبحانه وتعالى. E’ un giorno benedetto. Il Profeta صلى الله عليه وسلم disse, “Il du’a migliore è il du’a nel giorno di ‘Arafah”, “E [il du’a] migliore che abbiamo detto io e i Profeti precedenti è ‘non c’è divinità davvero degna di culto eccetto Allah, senza associati. A Lui appartengono il dominio e tutte le lodi ed Egli è in grado di fare qualsiasi cosa.’ ”
[لا إله إلا الله وحده لا شريك له، له الملك وله الحمد وهو على كل شيء قدير]

(altro…)