I 72 Gruppi Deviati Rimarranno nel Fuoco?

dar

Autore: Imam Muhammad bin Salih Al ‘Uthaymin
(che Allah abbia misericordia di lui)
Fonte: “Laqat Albab Almaftuh”
http://www.SalafyInk.com

E’ stato chiesto a Shaikh Al Allamah Al Imam Muhammad bin Salih Al ‘Uthaymin (che Allah abbia misericordia di lui):

“Nel hadith, ‘La mia Ummah si dividerà in 73 gruppi, tutti loro saranno nel fuoco tranne uno.’ I (72) gruppi saranno nel fuoco per sempre o essi fanno parte dei gruppi deviati tra i Musulmani?” 

Lo Shaikh (che Allah abbia misericordia di lui) ha risposto, la dichiarazione del Profeta (sallAllahu ‘alayhi wa sallam):

“La mia Ummah si dividerà in 73 gruppi, tutti loro saranno nel fuoco tranne uno.”
[Collezionato da Abu Dawud (4597), Ahmad (4/102), e Ad Darimi (2518)]

Questo non significa che tutti saranno nel fuoco per sempre.
Piuttosto, alcuni (di loro) commettono bid’ah e ciò garantisce la loro permanenza nel fuoco, mentre (altri commettono) bid’ah e ciò renderà il servo meritevole di entrare nel fuoco, ma non vi resterà per l’eternità. Quindi la situazione dipenderà completamente dal (tipo di) bid’ah che si commette e da quanto si sia differito da ciò su cui erano il Profeta (sallAllahu ‘alayhi wa sallam) ed i suoi Compagni. ”
E’ stato poi chiesto, “Uno di loro (un gruppo) sarà in Jannah” (vale a dire Firqatun Najiyah (la setta salvata); questo significa che un uomo di Firqatun Najiyah non potrà mai entrare nel fuoco? ”

Lo Shaikh (che Allah abbia misericordia di lui) ha risposto, “(O) non entrerà nel fuoco oppure entrerà nel fuoco ma non vi rimarrà per sempre.”
E’ stato poi chiesto: “Come facciamo a capirlo?” Lo Shaikh (che Allah abbia misericordia di lui) ha detto: “Noi diciamo, per esempio, che le persone (i Musulmani) sono di quattro categorie (per quanto riguarda questo problema),

La Prima: Un innovatore che commette una bid’ah mukaffirah (che lo fa uscire dall’Islam). Ed egli non ha assolutamente alcuna Sunnah con lui. Quindi costui rimarrà nel fuoco, e non vi è nessun impedimento in questo (cioè riguardo alla sua sentenza perché egli è in effetti un miscredente).

La Seconda: un innovatore che commette una bid’ah mufassiqah (che non lo fa uscire dall’Islam). Quindi costui merita di entrare nel fuoco, ma non vi rimarrà per sempre.

La Terza: un Sunnita puro (Salafi), egli entrerà in Jannah e non meriterà di entrare nel fuoco. E se dovesse entrarvi (nel fuoco) a causa di qualche altro peccato, allora non vi rimarrà per sempre.

La Quarta: un Sunnita (Salafi), che ha sia buone che cattive azioni. Costui merita di entrare nel fuoco, ma non resterà in esso per sempre.

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci