Coloro che dicono “astaghfirullah”

foto1

Fatawa Islamiyyah vol. 7

Il Pentimento e le Regole Riguardo ad Esso

pag. 239-240

Domanda: È vero che Allah l’Onnipotente perdona ogni persona che dice astaghfirullah?

Risposta: Se una persona dice astaghfirullah con l’intenzione sincera di ottenere il perdono e se vi sono le condizioni per il pentimento, Allah l’Onnipotente perdona quella persona; in verità, Allah l’Onnipotente ama una persona che lo fa (che si pente) : “In verità Allah ama coloro che si pentono e coloro che si purificano” (Baqarah 2:222)  

Il Profeta (sallahu ‘alayhi wa sallam) ci ha informato che Allah l’Onnipotente è lieto quando una delle sue creature si pente, proprio come un uomo che trova il suo cammello dopo averlo perso mentre [il cammello] trasportava il suo cibo e le sue bevande. Egli lo cerca ma dato che non riesce a trovarlo, si riposa sotto a un albero in attesa della morte. Improvvisamente, si sveglia e trova la briglia del suo cammello legata all’albero. Prende la briglia e dice: “O Allah, Tu sei il mio servo e io sono il Tuo Signore”. A causa della grande gioia commette un errore. E nessuno può capire il livello della sua gioia, tranne la persona che ha sofferto e vissuto questa esperienza.

Allah l’Onnipotente ama che il Suo servo si pente e chiede il Suo perdono, così Egli ci ha ordinato di chiedere il Suo perdono in un certo numero di versi del Suo Libro. Istaghfar o chiedere perdono significa cercare Al-Maghfirah e Al-Maghfirah significa coprire un peccato e ometterlo. È derivato dalla parola Al-Mighfar, che copre la testa di una persona durante la battaglia e la protegge dalle frecce. Così la radice della parola combina i significati di copertura e protezione. Allo stesso modo, Al-Mighfar combina entrambi i significati ~~~~~ coprire il peccato e proteggere colui che lo ha commesso dalla punizione.

(Shaikh Ibn Al-‘Uthaymin – rahimahullah)

Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci