Criticare apertamente il governante musulmano

150945508_1ae14b7e0b

Domanda:

È lecito criticare apertamente il governante Musulmano in una riunione o di fronte a tutti? 

Risposta:

Abbiamo già parlato di questo problema molte volte! Non è consentito parlare dei governanti, perché questo porta solo a del male e a divergenze nella società e divide l’unità dei Musulmani e porta all’odio tra il governante e i governati. E questa scissione e questo male portano alla ribellione contro il governante e allo spargimento di sangue e questioni che hanno conseguenze biasimevoli. Quindi, se avete un commento riguardo ad essi, rivolgetevi segretamente al governante facendogli visita, se è possibile, o scrivendogli o informando qualcuno che possa trasmettergli un consiglio sincero, e ciò dovrebbe essere fatto segretamente e non apertamente, come citato nel hadith, “Chiunque voglia consigliare il governante, lasciate che non ne parli in pubblico, piuttosto prenda il governante per mano. Se poi ascolta, è un bene, altrimenti ha adempiuto al suo dovere.” E questo hadith è stato riportato dal Messaggero di Allah (sallallahu ‘alaihi wa sallam).

Shaikh Salih al-Fawzan
“Al-Ijabaat al-Muhimmah fi Mashakil il-Mudlahimmah” di Muhammad bin Fahad al-Husayn

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci