Porre la propria fiducia solo in Allah

B

La domanda:

Tra gli atti di culto rientra anche il porre la fiducia in Allah. È quindi lecito dire a qualcuno “conto su di te”?

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione. 

Non è consentito dire “conto su di te” ma dobbiamo dire “ti assegno la responsabilità di fare qualcosa ma conto su Allah”. Questo perché avere fiducia significa che il cuore conta su Allah per procurare del bene e respingere del male ponendo la fiducia in Lui, e poi procede con i mezzi (che permettono di raggiungere il bene o respingere il male). La fiducia in questo senso è riservata soltanto ad Allah. Allah dice: “…e ponete la fiducia in Allah se siete davvero credenti.” (Al-Mā’ida: 23) Allah dice in un altro versetto: “…e disse Mūsa (Mosè): “Ponete la fiducia in Lui se vi siete sottomessi come musulmani.”” (Yūnus: 84)

In questi due versetti Allah ha fatto della fiducia in Lui una condizione della fede e dell’Islam.

Comunque, per quanto riguarda le questioni che rientrano nelle capacità dell’uomo, allora è consentito affidarle a qualcuno, come le vendite, gli affari ecc., perché sono compresi nei mezzi. Non si deve però fare affidamento solo nell’incaricato per la realizzazione di ciò che gli è stato affidato, ma si deve fare affidamento su Allah per raggiungere la cosa voluta e affinchè Egli faciliti la questione a lui e all’incaricato. Quindi, incaricare qualcuno di qualcosa rientra nei mezzi e non dobbiamo fare affidamento sui mezzi ma su Chi origina e crea tali mezzi, ovvero Allah il Glorioso e l’Altissimo.

La conoscenza perfetta appartiene ad Allah عزّ وجلّ. La nostra ultima preghiera e le lodi sono per Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano sul nostro Profeta, la sua Famiglia, i suoi Compagni e Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Shaikh Muhammad ‘Ali Ferkous

Traduzione a cura di http://www.alghurabaa.net
Pubblicazione autorizzata dall’amministrazione di http://www.ferkous.com

Annunci