allah

Abbi fiducia in Allah e chiedi il Suo aiuto

Shaikh Ibn Taymiyyah رحمه الله ha detto:

“Un servo [di Allah] non si affida a se stesso, né si occupa della colpa e delle critiche delle [altre] persone; invece, chiede ad Allah di aiutarlo ad obbedirGli.”

Majmu’ al-Fatawa , vol 4, pag 227
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Un comportamento che allontana il cuore da Allah

Ti accorgerai che qualcuno tra la gente della massa, per il suo credo (‘aqidah) e per la sua sincerità (ikhlas), può essere migliore di molti studenti di conoscenza che si preoccupano esclusivamente di pesare i pro e i contro nelle parole della gente, degli “hanno detto”, di chiedere “che ne pensi del tale?”, “che mi dici a proposito di questo libro?” oppure “[che mi dici] riguardo a ciò che il tale ha scritto”.
E’ questo comportamento che porta il servo alla perdizione e che allontana il suo cuore da Allah: il fatto che la sua sola preoccupazione si riassuma in “hanno detto”.

Kitab l-‘ilm
Shaikh l-‘Uthaymin رحمه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

L’angelo che regge il trono

Da Jabir Ibn Abdullah رضي الله عنهما che il Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم ha detto:

“Mi è stato dato il permesso di parlare di uno degli angeli di Allah che reggono il Trono di Allah سبحانه و تعالى. La distanza dal lobo del suo orecchio alla sua spalla equivale a un viaggio di settecento anni”.

(altro…)

Il Corano: il modo migliore per accrescere l’iman

Il Libro di Allah è la fonte più grande attraverso la quale il servo [di Allah] incrementa il suo iman (fede), forza e resistenza.

“E questo [Corano] è un Libro che abbiamo rivelato [che è] benedetto, seguitelo allora e temete Allah affinché possiate ricevere misericordia”. [Surah Al-An’am: 155]

“Certamente, gli abbiamo fatto giungere un Libro (il Corano) che abbiamo spiegato in dettaglio- con conoscenza – una guida e una misericordia per coloro che credono.” [Surah Al-Araf: 52]

(altro…)

Ikhlas

بسم الله الرحمن الرحيم، أما بعد

Non è nascosta al credente, l’importanza dell’Ikhlas (sincerità) nella religione dell’Islam. Allah ha chiamato l’intera religione ‘khalis‘.
“Non appartiene forse ad Allah il culto sincero? (al-din al-khalis) … “ [Surah az-Zumar: 3]
Allah سبحانه و تعالى accetta solo ciò che è fatto unicamente per la ricerca del Suo Volto; puro dalla sporcizia dello Shirk (associare altri ad Allah nella sua Signoria, Nomi ed Attributi e nella Sua adorazione), e riya’ (eseguire delle azioni allo scopo di mettersi in mostra ed ottenere l’ammirazione delle persone).

(altro…)