I segni di un cuore malato

I segni del cuore (quello spirituale) che è in buono stato, appariranno al momento della preghiera. La preghiera è una prova giornaliera: come affronta una persona questa salah (preghiera), questa preghiera è un piacere per i suoi occhi, una consolazione per il suo cuore o una cosa veramente difficile?

Quando arriva [il momento della preghiera], la persona sta solo aspettando che finisca? Il suo detto (della persona) non è “consolaci con la preghiera, piuttosto consolaci con la fine di questa preghiera”. Tra i segni che il cuore è in buono stato, è il compiacersi quando arriva [il momento del] la preghiera, cercando conforto in essa, avendo il cuore legato ad essa, desiderarla ed essere felici quando arriva, ricevendola e programmando il tuo tempo in base ad essa. Questi sono dei grandi segni che il cuore di una persona è in buono stato; ciò avviene al momento della preghiera.

Questo ci porta ad alcuni versi di Ibn al-Qayyim رحمه الله che disse: “tra i segni del suo benessere è che quando entra la salah (inizia a pregare); le sue preoccupazioni per la dunya (vita terrena) svaniscono, e abbondonarla (la salah) gli è difficile, mentre il cuore è attaccato ad essa, confortato, allietato, gioioso per la preghiera.” Questi sono i segni del cuore (spirituale) che è in buono stato, e che appariranno al momento della preghiera. Da questo sappiamo che la preghiera è l’esame quotidiano che ripetiamo cinque volte al giorno, in cui una persona e la sua fede sono esaminati. E nel hadith è dichiarato che chiunque si prende cura di essa, avrà luce, soddisfazione e successo nel Giorno del Giudizio, quindi la salah è una prova che si ha iman (fede); e ogni volta che il servo [di Allah] aumenta il suo desiderio per la preghiera e se ne prende cura, questo sarà un chiaro segno di un cuore in buono stato.

Ma se la persona, quando arriva il momento della salah, è infastidita ed è annoiata quando la si chiama per pregare e si innervosisce quando si alza dal sonno per pregare, allora questo è un chiaro segno che il cuore non è in buono stato, anzi, prova che il cuore è malato.

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci