preghiera

Le gravi conseguenze dello shirk

“Se una persona esegue il hajj, la preghiera e digiuna con sincerità, ma commette Shirk nel du’a, tutta la ricompensa per il hajj, la preghiera e il digiuno sarà annullata. La prova di questo è:

“Invero a te e a coloro che ti precedettero è stato rivelato: “Se attribuirai associati [ad Allah], saranno vane le opere tue e sarai tra i perdenti.” [Surah az-Zumar: 65]

Spiegazione di Usul Ath-Thalatha, sesta lezione di Shaikh Abdur-Razzaq Al-Badr حفظه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci

Il fondamento di “al-hanifiyyah”, la religione di Ibrahim

[Da “Le quattro regole sullo Shirk” di Imam Muhammad Ibn Abdul-Wahab رحمه الله]

Sappi, che Allah ti accordi l’abilità di obbedirGli, che la hanifiyyah, la religione di Ibrahim, è che tu adori solo Allah, rendendo la religione sincera solo per Lui, così come Allah dice:

“È solo perché Mi adorassero che ho creato i dèmoni e gli uomini.” [Surah Adh-Dhariyat: 56]

Quindi, quando arriverai a capire che Allah ti ha creato al fine di adorarLo, saprai che l’adorazione non è chiamata adorazione a meno che non sia accompagnata dal Tawhid, proprio come la preghiera non è chiamata in quel modo a meno che non sia accompagnata dal [rituale] della purità. Quindi, se lo Shirk (attribuzione di qualcuno o qualcosa ad Allah nella sua Divinità) entra nell’adorazione di un individuo, esso (lo Shirk) la corrompe (corrompe l’adorazione), così come se l’impurità entrasse nel [rituale] della purità.

(altro…)

Dare sadaqah e digiunare per conto di una persona che non pregava

[conversazione telefonica]

L’interrogante: shaikh, il padre delle mie figlie è morto, il suo digiuno non era consistente, cioè non digiunava durante Ramadan, è permesso dare sadaqah [per suo conto]?

Shaikh Al-Fawzan حفظه الله: pregava? Preservava la preghiera?

(altro…)

I segni di un cuore malato

I segni del cuore (quello spirituale) che è in buono stato, appariranno al momento della preghiera. La preghiera è una prova giornaliera: come affronta una persona questa salah (preghiera), questa preghiera è un piacere per i suoi occhi, una consolazione per il suo cuore o una cosa veramente difficile?

(altro…)

La preghiera del munafiq (ipocrita)

Il hadith, che si trova in Sahih Muslim, in cui il Messaggero di Allah, صلى الله عليه وسلم, ha detto: “Questa è la preghiera del munafiq”, “Questa è la preghiera del munafiq”, “Questa è la preghiera del munafiq”, per tre volte, l’ha ripetuto con l’intenzione di avvertire, dissuadere dal pregare la salah del munafiq. E quando una persona sente questa dichiarazione ripetuta per tre volte, il cervello automaticamente si domanda, “Qual è la preghiera del munafiq?” E il cuore di una persona sincera se lo chiederà al fine di starne lontano. Egli صلى الله عليه وسلم, ha detto: “Questo è il modo in cui l’ipocrita compie la salah”; la rimanda, la ritarda fino a quando il sole (è quasi tramontato), fino a quando il sole è tra le corna dello Shaytan, quindi si alza e compie quattro raka’ di preghiera scomposte, a casaccio, ricordandosi a mala pena di Allahسبحانه وتعالي. Quindi, il Profeta صلى الله عليه وسلم, ha descritto questa preghiera con tre attributi:

(altro…)