Questi telefoni sono una calamità!

WaLlahi, questi telefoni cellulari sono una calamità estremamente terribile in questi tempi. E attraverso questi telefoni cellulari, delle questioni estremamente pericolose sono entrate nei cuori puri dei credenti. E’ una prova immensa!.

I cuori erano puri e adesso, questi telefoni cellulari li hanno offuscati, in particolare i telefoni cellulari chiamati “smart-phones”. L’intelligenza senza purezza è considerata una prova!. L’intelligenza senza purezza è considerata una prova e un male per l’individuo. Un individuo estremamente intelligente che non è puro, sarà una calamità per la società della quale fa parte e sarà dannoso per loro. E questi dispositivi e la sporcizia abbondante che portano, sono in possesso degli incuranti, quelli con poco iman, poca oddedienza e pochi atti di ‘ibadah, con poca conoscenza (‘ilm). Quindi i loro cuori sono stati sommersi e riempiti completamente con questioni estremamente pericolose. E i loro cuori sono diventati inanimati e scombussolati. L’iman e il iaqin (certezza nella religione) si sono indeboliti e [questo] ha causato molti danni. Quindi è un dovere per il credente desiderare il bene per la sua anima. Se è da solo con il suo telefono cellulare, con tutte le cose che contiene, e crede di non avere nessuno che lo osserva, allora sappia che il Signore di tutto ciò che esiste سبحانه وتعالى lo sta osservando. E che temi Allah جل وعلا e che preservi il benessere del suo cuore.

Abbiamo esaminato il hadith del punto nero. Ditemi, questi telefoni cellulari, quanti punti neri hanno fatto entrare in questi cuori?! Abbiamo appena parlato del hadith del Profeta صلى الله عليه وسلم del punto nero: ogni volta che il peccato aumenta, il punto nero aumenta. Questi dispositivi, quanti punti neri hanno fatto entrare in quanti di questi cuori?. Alcune persone non sono state limitate solo ai punti neri. Alcune persone sono diventate apostati della religione per via di questi telefoni cellulari. Alcuni di loro sono stati afflitti dai desideri e da calamità tremende!.

Fino a quando l’individuo sarà dietro a queste applicazioni distruttive!? E’ un dovere dell’individuo porre per se stesso una barriera, tra lui e ciò che fa parte della distruzione e di temere Allah سبحانه وتعالى. Non dovrebbe essere guidato da questi dispositivi, fino a portarlo alla distruzione, e si cerca rifugio in Allah.

Shaikh ‘Abdur-Razzaq Al-Badr حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net