riyad

L’obbligo della gratitudine

alhamd

Da Riyad-us-Salihin di Imam An-Nawawi
Capitolo 242
L’obbligo della gratitudine

Allah l’Altissimo dice:

“Ricordatevi dunque di Me e Io Mi ricorderò di voi, siateMi riconoscenti e non rinnegateMi” (2:152)

“Se sarete riconoscenti, accrescerò [la Mia grazia]” (14:7)

“E di’: ‘La lode appartiene ad Allah …’ ” (17:111)

” … e l’ultima delle loro invocazioni [sarà]: “La lode appartiene ad Allah, Signore dei mondi …” (10:10)

1393. Abu Hurairah (che Allah si compiaccia di lui) ha riportato: nella Notte di Al-Isra (la Notte dell’Ascensione) furono offerti due recipienti al Profeta (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam); uno pieno di vino e l’altro pieno di latte. Egli li guardò. Poi prese il recipiente pieno di latte. A quel punto Jibril (Gabriele) disse, “alhamdulillah (lode ad Allah) Che ti ha guidato a ciò che è in accordo con la Fitrah (cioè il puro monoteismo islamico; la natura pura dell’Islam). Se avessi scelto il vino, la tua gente avrebbe deviato”. [Muslim] (altro…)

Annunci