Dare il Corano ad un Cristiano

corano

D: Se un Cristiano mi chiede una copia del Corano, devo dargliela?

R: Non dovresti dargliela, dovresti essere tu a leggergli il Corano, farglielo ascoltare, chiamarlo ad Allah e pregare Allah che lo guidi, secondo ciò che Allah Ta’ala dice nel suo libro:

“E se qualche associatore ti chiede asilo, concediglielo affinché possa ascoltare la Parola di Allah, e poi rimandalo in sicurezza…” [At Tawbah: 6] 

E in base al detto del Messaggero (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam):

“Non viaggiate con il Corano nelle terre dei nemici così che essi non possano toccarlo”.

Ciò dimostra che ad un non-Musulmano non deve essere data una copia del Corano per timore che egli possa degradarlo o scherzare con esso. Ma gli dovrebbe essere insegnato, il Corano gli dovrebbe essere letto, dovrebbe essere consigliato e si dovrebbe fare du’a (supplica) per lui. Se accetta l’Islam allora gli potrà essere consegnata una copia del Corano.
Non c’è nessun problema nel dargli un libro di Tafsir, un libro di Ahadith o la traduzione dei significati del Corano se vuole trarne beneficio.

Shaikh Abdul-Aziz Ibn Baz – Majmu’ Fatawa 6/372
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci