L’uso della parola ‘Shaikh’

ilm

Domanda posta a Shaikh Al-‘Uthaymin (rahimahullah):

E’ corretto l’utilizzo della parola ‘Shaikh’ per tutte le persone? Soprattutto perché questa parola è diventata di uso comune ed è molto diffusa, speriamo in un chiarimento.

Lo Shaikh risponde:

La parola ‘Shaikh’, nella lingua araba, si riferisce solo al kabir (anziano). Che sia anzianità dovuta all’età oppure dovuta al livello di conoscenza che possiede oppure per la sua ricchezza e ciò che è simile a questo. Essa [la parola] non è applicabile al saghir (piccolo in età, conoscenza ecc.).

Ma come hai detto, questo atteggiamento è molto diffuso attualmente, tanto che all’ignorante o a colui che non sa nulla, ci si riferisce con il termine ‘Shaikh’ e secondo il mio parere, questo non è adatto. 
Perché se applicassi il termine ‘Shaikh’ a questa persona, ed egli è ignorante e non ha conoscenza, la gente potrebbe essere ingannata da lui. Ed essi (la gente) penseranno che egli possiede conoscenza e si consulteranno con lui per fatawa (verdetti religiosi) ed altre cose e ciò, come risultato, porterà un grande male.

E a molte persone – chiediamo ad Allah di guidare noi e loro – non dispiace emettere una fatwa se viene loro chiesto, anche se rispondono senza conoscenza. Perché egli (la persona che emette la fatwa) pensa che se dicesse, ‘non lo so’, questo farebbe diminuire il suo status. Ma in realtà, se dicesse, riguardo a ciò che non conosce, ‘non lo so’, questo completerebbe il suo status.

Ma le anime sono abituate a voler stupire gli altri ad eccezione di coloro i quali Allah, il Potente e il Maestoso protegge da questo.

Quindi, secondo il mio parere, la parola ‘Shaikh’ non è applicabile se non a chi la merita, sia per la sua età, per la sua nobiltà, per la sua sovranità sulla sua gente o per la sua conoscenza.

Allo stesso modo, le persone applicano la parola ‘Imam’ a studiosi comuni, anche se questo studioso è tra coloro che seguono ciecamente; essi dicono che è un ‘Imam’. E anche questo non è adatto, ciò che è adatto è che la parola ‘Imam’ sia applicata solo a colui che merita di essere un Imam ed ha persone che lo seguono e le sue dichiarazioni sono prese in grande considerazione tra i musulmani.

Infine, tu hai dato il salam, così come il fratello prima di te quando voleva porre una domanda e questo non è dalla Sunnah. Perché i Compagni, che Allah si compiaccia di loro, quando volevano porre una domanda al Messaggero di Allah, pace e benedizioni su di lui, non gli davano il salam, eccetto per colui che arrivava alla seduta [sessione di studio]; questo è colui che avrebbe dato il salam.

Fonte: Video
Traduzione a cura di http://www.alghurabaa.net

Annunci