Ricevere un pagamento per lavare il corpo del defunto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La domanda:

E’ permesso ricevere un pagamento per lavare il corpo del defunto?

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha inviato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

E’ permesso ricevere un pagamento per lavare il corpo di un defunto, per reggerlo e scavare la sua tomba ecc, perché questi atti di adorazione hanno un significato. Essi sono validi anche se colui che li esegue non ha l’intenzione di avvicinarsi ad Allah attraverso di essi. Infatti, l’intenzione di avvicinarsi ad Allah è una condizione per ottenere la ricompensa di Allah ma non è una condizione per la validità dell’atto di adorazione.

Ad ogni modo, è meglio eseguire queste azioni a titolo di beneficenza, allo scopo di avvicinarsi di più ad Allah تعالى ed ottenere una ricompensa, se questo è possibile.
Se la persona che si fa carico di queste azioni è un parente, ed è una persona bisognosa, allora può ricevere un pagamento in base a ciò che ha eseguito. E penso che sarà ricompensato da Allah تعالى.

La conoscenza perfetta appartiene ad Allah عز وجل. La nostra ultima preghiera e le lodi spettano ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano sul nostro Profeta, la sua Famiglia, i suoi Compagni e Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Shaikh Muhammad ‘Ali Ferkous

Algeri, 8 Al-Muharram, 1430 H
Corrispondente al: 5 Gennaio, 2009 G

Traduzione a cura di alghurabaa.net
Pubblicazione autorizzata dall’amministrazione di www.ferkous.com

Annunci