Il Hajj della persona che abbandona la preghiera

Domanda:

Qual è la sentenza sul Hajj della persona che non prega – adempie all’obbligo del Hajj in Islam?

Risposta di Shaikh Ibn Baz (rahimahullah):

Qual è la sentenza sulla persona che esegue il Hajj ed ha abbandonato la preghiera, che sia intenzionalmente o per negligenza? La sua esecuzione del Hajj, è un adempimento al Hajj che è obbligatorio in Islam? Chiunque esegue il Hajj mentre ha abbandonato la preghiera, se lo fa perché rifiuta l’obbligo della preghiera, allora non ha creduto (miscredenza), secondo il consenso degli Studiosi, e il suo Hajj non è corretto. Tuttavia, se la ha abbandonata per negligenza e disattenzione, allora c’è una divergenza di opinione tra le persone di conoscenza, riguardo a questo. Tra di loro vi è chi sostiene che il suo Hajj sia corretto e chi pensa che non sia corretto. L’opinione corretta è che il suo Hajj non sia corretto. In base alla dichiarazione del Profeta (sallaAllahu ‘alayhi wa sallam):

“L’alleanza che è tra noi e loro è la preghiera, quindi chiunque la abbandona, non ha creduto.” [At-Tirmidhi 2621 e Ahmad 5: 346]

Inoltre la Sua dichiarazione:

“Tra l’uomo e la miscredenza e l’associazione di partners con Allah, è l’abbandono della preghiera.” [Muslim 82]

Questo include chiunque rifiuti il suo obbligo ed include chiunque la abbandona per negligenza. Ed Allah è Colui che dona il successo.

Shaikh ‘Abdul-‘Aziz bin Baz
Fatawa Islamiyah, vol.4, pag.50
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci