Perché i Rawafidah sono miscredenti?

Shaikh Muhammad Aman Al-Jami’:

Non è permesso credere che le persone (musulmane), che commettono peccati maggiori, siano tra la gente del Fuoco.

Non è permesso dichiarare che una qualsiasi persona sia nel Fuoco, ad eccezione di colui per il quale, il Profeta عليه الصلاة والسلام, lo ha dichiarato (che sia nel Fuoco). Allo stesso modo, non è permesso dichiarare che una persona sia in Paradiso, ad eccezione di colui per il quale il Profeta عليه الصلاة والسلام lo ha dichiarato.

Quindi, che dire di coloro che sostengono il contrario?

Il Profeta عليه الصلاة والسلام ha dichiarato per Abu Bakr ed ‘Umar che essi siano in Paradiso; (dicendo):

“Abu Bakr è in Paradiso; Umar è in Paradiso … “

Essi (Rawafidah) dicono: “Sono i due idoli della gente dell’Inferno”

Allahul-Musta’an! Dov’è la fede nel Profeta عليه الصلاة والسلام ?

Questa è la minuziosità di Ahlus-Sunnah nel dichiarare che i Rawafidah siano miscredenti. Perché essi smentiscono il Profeta عليه الصلاة والسلام in molte questioni.

Fonte (dalla lezione numero 7 della spiegazione di Qurrah ‘Uyun Al-Muwahidin)
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci