[2] Studiate l’Islam

Il primo argomento >>> [1] Studiate la scienza islamica

Il secondo argomento riguarda l’Islam.

Abu Aliyah Al-Riyahi رحمه الله, uno dei Tabi’in, disse: “Studiate l’Islam”, narrato da Ibn Wadhah nel suo libro “Al-Bida’i wa Nahi ‘Anha” ed Ibn Nasr nel suo libro “Al-Ta’dhim Qadr As-Salat”. E questa disposizione di studiare l’Islam significa studiare la religione con la quale venne il Profeta صلى الله عليه وسلم, per via del suo comando (che si trova nella religione) di sottomettersi ad Allah con il Tawhid.

E quando il servo [di Allah] si sottomette ad Allah con il Tawhid, questo lo aiuta nel salvaguardare la sua ideologia, perché colui che si sottomette ad Allah con il Tawhid, non considera nessuna creazione degna della sua adorazione. Tutta la sua adorazione va solo ad Allah. Ed egli sa che se vuole eseguire qualsiasi azione nel dominio di Allah, il dominio appartiene ad Allah e il giudizio appartiene ad Allah. Quindi è obbligatorio che la sua condotta corrisponda alla realtà della sua adorazione di Allah, che è sottomettersi a Lui. E questo è il puro Islam.

La sua sottomissione solo ad Allah, impedisce al suo intelletto di essere servo di qualsiasi creazione di Allah, o anche dell’essere servo di pensieri sviati, o di indebolirlo. Quindi egli ricerca la sua forza nella sua completa adorazione di Allah, che lo guida al bene e gli impedisce il male. E per questo, il livello più alto che un servo [di Allah] può raggiungere, che riguarda il bene di questo mondo e dell’Aldila, è l’adorazione completa di Allah, rimanendo fermo e saldo alla Sua religione. E con questo, egli guadagna un onore enorme. Ibn Taymiyyah disse: “L’onore più grande è rimanere saldo [alla religione]”. Non c’è nulla di più onorevole per un servo [di Allah] del rimanere ben saldo, per Allah, alla religione che Allah سبحانه وتعالى ha inviato.

Shaikh Salih al-‘Usaymi حفظه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci

2 comments

I commenti sono chiusi.