Shaikh Salih al-‘Usaymi

[9] Imparate la tolleranza

Il nono argomento è la tolleranza.

Jabir Ibn ‘Abdillah رضي الله عنه ha narrato, da suo padre: “Imparate la tolleranza.” E Layth Ibn Sa’d diceva spesso, alla gente del hadith, i ricercatori di conoscenza, “Imparate la tolleranza prima [dello studio] del ‘ilm (scienza)”. Narrato da Ibn ‘Abdil-Barr in Jami’ Bayan Al-‘Ilm wa Fadhli.

(altro…)

Ricercare la conoscenza online per necessità

Questa instaurazione delle fondamenta della scienza che stiamo citando, ha il suo contesto. E questo contesto è un luogo dove sono stabilite le fondamenta della scienza. Ed esso è di due tipi: uno di loro è fondamentale e l’altro è sussidiario. Quello fondamentale è il masjid. Esso è l’inizio degli insegnamenti profetici. Nel Sahih Muslim, dal hadith di A’mash, da Abi Saleh, da Abi Hurayrah, رضي الله عنه, che il Profeta صلى الله عليه وسلم disse:

(altro…)

Rimanere a casa: una grande opportunità per il musulmano

Stare a casa è una grande opportunità per adempiere all’obbligo di proteggere se stessi e la [propria] famiglia dal Fuoco, insegnando loro [il din] ed educandoli [riguardo i loro obblighi verso Allah]. Allah تعالى dice:

“O credenti, preservate voi stessi e le vostre famiglie, da un fuoco…” [66: 6] (altro…)

La pazienza in attesa del sollievo è ‘ibadah

La pazienza mentre si aspetta il sollievo [da una prova] è un atto di adorazione (‘ibadah). Poiché Allah è il Più Generoso nel dare. E l’angoscia [della prova] finirà, quindi non prolungare l’afflizione [con l’impazienza] e non abbandonare il du’a (supplica). Allah تعالى ha detto:

“Allah farà seguire il benessere al disagio.” [Surah Al-Talaq: 7]

Shaikh Salih Al-‘Usaymi حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Rimaniamo a casa anche se non ci piace

L’obbedienza al governatore, riguardo il divieto di andare in giro (uscire di casa), fa parte del detto del Profeta صلى الله عليه وسلم:

“Il musulmano deve ascoltare ed obbedire [coloro in autorità/il governatore], in ciò che ama e odia…” [Bukhari e Muslim]

Ed è un obbligo per noi, anche se non ci piace dover rimanere a casa. E disobbedirgli [in questo] è [equivalente a] disobbedire Allah.

Shaikh Salih Al-‘Usaymi حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net