scienza islamica

Apprendere la conoscenza direttamente dagli Studiosi

Shaikh al-‘Uthaymin [rahimahullah] ha detto che uno degli obblighi, al quale un ricercatore di conoscenza deve attenersi, è quello di acquisire la conoscenza direttamente dai Sapienti. In questo modo, lo studente otterrà i seguenti vantaggi: (altro…)

Annunci

Non parlare senza conoscenza!

Shaikh Al-Fawzan (hafidhahullah):

“Non parlare senza conoscenza. Non acquisire la conoscenza da chi non è sulla corretta via. Non acquisire la conoscenza da coloro che non appartengono alla sua gente. Non bastano i libri, leggerli e poi dichiarare di essere diventato uno Studioso, memorizzi e non capisci…  (altro…)

Dov’è la conoscenza?

Shaikh Hammad al-Ansari (rahimahullah) ha detto:

“Una volta la scienza era contenuta nei petti, oggi è sugli scaffali.”

Al-Majmu 1/265
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Il ricercatore di conoscenza dovrebbe dormire di meno

“Il ricercatore di conoscenza dovrebbe dormire di meno, a meno che questo non danneggi il suo corpo e la sua mente. Non dovrebbe dormire piu di otto ore in un giorno e una notte e questo è un terzo del tempo [di una persona] in un periodo di ventiquattro ore. Ad ogni modo, se è in grado di dormire di meno, allora dovrebbe farlo.”

Fonte originale تذكرة السامع و المتكلم pag. 77
Citazione di Shaikh Raslan in Fadlul-‘Ilm, pag. 281
Traduzione a cura di alghurabaa.net

L’acquisizione della scienza

Shaikh Salih Al-Fawzan (hafidhahullah) ha detto:

“La scienza non si acquisisce se non attraverso l’apprendimento e l’apprendimento richiede la sollecitudine, la diligenza, lo sforzo, il tempo, la comprensione e un cuore conscio.”

Al-Fawzan, Sharh al-Usul-al-Thalathah
Traduzione a cura di alghurabaa.net