Le felicitazioni in occasione del Ramadan

Nel Nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Che la pace completa e perfetta e le benedizioni siano su colui che fu mandato come misericordia per l’umanità, sulla sua famiglia e tutti i suoi compagni.

Fratelli e sorelle, assalamu alaikum wa rahmatullahi wa barakatuh. In questo episodio, rifletteremo sul dare la buona notizia e felicitarsi in occasione [dell’arrivo] del mese di Ramadan.

Il mese di Ramadan è un mese di abbondante bene e benedizioni. E’ un mese durante il quale la Misericordia e il Perdono del Signore della terra e dei cieli sono immensi. Ed è migliore per i credenti di [tutto] ciò che la gente può riunire durante la loro vita terrena. Quindi, è giusto che la gente di Iman ami il mese di Ramadan e sia lieta di esso. E che si scambino le felicitazioni in questa occasione.

Il nostro amato, il nostro Imam e il conforto dei nostri cuori صلى الله عليه وسلم dava la buona notizia ai suoi compagni in occasione dell’arrivo del mese di Ramadan. Incluso in questo è che egli si felicitava con loro in occasione del mese di Ramadan. Egli صلى الله عليه وسلم diceva, “Quando il Ramadan arriva, le porte del Paradiso sono aperte, le porte dell’Inferno sono chiuse e i diavoli sono incatenati”. E صلى الله عليه وسلم diceva ai suoi compagni, “Ramadan è venuto a voi, un mese benedetto. Allah عز وجل ha legiferato per voi il digiuno. Le porte del Paradiso sono aperte e le porte del Fuoco Ardente sono chiuse e i diavoli sono incatenati. In esso, vi è una notte migliore di mille mesi. Chi è privato del suo khair (tutto ciò che è bene), allora è stato veramente privato.” Che buone notizie e felicitazioni in occasione di questo mese estremamente importante! “Ramadan è venuto a voi…” è un nome che porta gioia ai cuori dei credenti. E’ un mese benedetto che Allah عز وجل ha benedetto e ha posto in esso benedizioni per i credenti. Allah ha legiferato per voi il digiuno. Quindi il digiuno è obbligatorio durante questo mese. Ed in esso vi è un’abbondanza di bene, che sarà spiegata successivamente, in shaa Allah عز وجل.

Quindi, con il Potere del nostro Signore سبحانه وتعالى, ci incontreremo nel prossimo episodio e rifletteremo su questo mese benedetto. La conoscenza perfetta appartiene ad Allah تعلى e che la Sua pace e benedizioni siano sul nostro Profeta Muhammad.

Shaikh Sulayman Ar-Ruhayli حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net