L’arrivo del Ramadan

Nel Nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Che la pace e le benedizioni siano sul più nobile dei Profeti e Messaggeri, sulla sua famiglia e tutti i suoi compagni.

Cari spettatori e spettatrici, assalamu alaykum wa rahmatullahi wa barakatuh.

In questo episodio, rifletteremo sul [dare] la buona notiza in occasione del mese di Ramadan. E’ stato riportato autenticamente che il nostro Profeta صلى الله عليه وسلم disse: “Nella prima notte del mese di Ramadan, le porte del Paradiso sono aperte e non vi è una porta chiusa. E tutte le porte del Fuoco dell’Inferno sono chiuse e non vi è una porta aperta. E un chiamante dice, ‘O ricercatore del bene! Fatti avanti! O ricercatore del male! Trattieniti!’ E ci sono molti che Allah libera dal Fuoco dell’Inferno, e questo avviene ogni notte.” Che bene incredibile!

“Nella prima notte”, presta attenzione fratello mio… perché l’abbondanza di bene durante il Ramadan è [presente] dal primo minuto dell’entrata del Ramadan! Quindi, non essere negligente riguardo alla prima notte. Appena il mese di Ramadan entra, inizia con il bene e [inizia ad eseguire] le buone azioni senza ritardare! Non perdere l’occasione di rimanere alzato per le preghiere notturne, durante la prima notte. Da quella notte in poi e per il resto delle notti del mese di Ramadan, così come i suoi giorni.

“Le porte del Paradiso sono aperte…” E’ aperto per coloro che lo cercano. “E non vi è una porta chiusa”.

“E tutte le porte del Fuoco dell’Inferno sono chiuse e non vi è una porta aperta. E un chiamante dice, ‘O ricercatore del bene! Fatti avanti!!”. Questa è l’opportunità di fare del bene.

“O ricercatore del male! Trattieniti!”. Abbandona il male! Invero, questo non è il tempo per essere coinvolto nel male. E non si intende che colui che ricerca il male, dovrebbe abbandonare il bene durante il Ramadan, mai! Piuttosto, si intende che colui che ricerca il male durante il resto dei suoi giorni, dovrebbe lasciare e abbandonare il male, durante questi giorni! Invero, questa è una stagione [che riguarda] tutto ciò che bene.

Poi. “Ci sono molti che Allah libera dal Fuoco dell’Inferno”, durante questo mese e non è limitato solo alla fine di esso. Ma “questo avviene ogni notte”. Quindi, ogni notte, quando le persone rompono il loro digiuno, Allah عز وجل libera chiunque Lui voglia dal Fuoco dell’Inferno.

Chiedo ad Allah عز وجل di farci essere tra coloro che si affrettano a fare il bene.

La conoscenza perfetta appartiene ad Allah تعالى. E che la Sua pace e benedizioni siano sul nostro Profeta.

Shaikh Sulayman Ar-Ruhayli  حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net