Onorare gli Ospiti

guests

Riyad-us-Salihin di Imam Al-Nawawi

Capitolo 94

Allah, l’Altissimo, dice:

“Ti è giunta la storia degli ospiti onorati di Abramo? Quando entrarono da lui dicendo: ‘Pace’, egli rispose: ‘Pace, o sconosciuti’. Poi andò discretamente dai suoi e tornò con un vitello grasso, e l’offrì loro… [Disse]: ‘Non mangiate nulla?’ “. (51: 24 -27)

“La gente del suo [Lut] popolo andò da lui tutta eccitata. Già avevano commesso azioni empie. Disse [loro]: ‘O popol mio, ecco le mie figlie sono più pure per voi. Temete Allah e non svergognatemi davanti ai miei ospiti. Non c’è fra voi un uomo di coscienza?’ “. (11:78)

706. Abu Hurairah (che Allah si compiaccia di lui) ha riferito: “Il Profeta (sallallahu ‘alayhi wa sallam) ha detto: ‘Chi crede in Allah e nell’Ultimo Giorno, sappi dimostrare ospitalità al suo ospite, e chi crede in Allah e nell’Ultimo Giorno, mantenga un buon rapporto con i parenti, e chi crede in Allah e nell’Ultimo Giorno, possa parlare bene o rimanere in silenzio.’ ”

[Al-Bukhari e Muslim].

Commento: Onorare un ospite significa dargli il benvenuto con gioia, intrattenerlo felicemente secondo le nostre capacità e preoccuparsi della sua comodità e del suo riposo. Così come per i nostri parenti, ci si aspetta di trattarli bene e di fare il nostro dovere verso di loro.

Essere riservati nel discorso implica che dovremmo evitare di parlare senza senso o in modo irrilevante. Dovremmo passare la maggior parte del nostro tempo nel ricordo di Allah, chiedendo il Suo perdono e dicendo ciò che è bene per tutti. O sarebbe meglio tacere. Queste tre qualità sono possedute da coloro che credono in Allah e nel Giorno del Giudizio.

In altre parole, coloro che non hanno queste qualità trasgrediscono solo con una fede debole e imperfetta.

707. Abu Shuraih Khuwailid bin ‘Amr Al-Khuza’i (che Allah si compiaccia di lui) ha riferito: “Ho sentito il Messaggero di Allah (sallallahu ‘alayhi wa sallam) dire: ‘Chi crede in Allah e nell’Ultimo Giorno, dovrebbe ospitare il suo ospite secondo il suo diritto [dell’ospite].’ Gli fu chiesto: ‘Qual è il suo diritto, o Messaggero di Allah?’ Egli (sallallaahu’ alayhi wa sallam) rispose: ‘E’ (ospitarlo) per un giorno e una notte, e l’ospitalità si estende per tre giorni, e ciò che va al di là di questo è carità.

[Al-Bukhari e Muslim].

In Muslim è aggiunto: “Il Messaggero di Allah (sallallahu ‘alayhi wa sallam) ha detto: ‘Non è ammissibile per un Musulmano rimanere a lungo con un fratello a tal punto da farlo peccare.’ Fu chiesto: ‘O Messaggero di Allah, come può farlo peccare?’, rispose: ‘Prolungando la sua permanenza ad un punto tale che non vi sia più nulla per intrattenere (l’ospite).’ ”

Commento: Questo Hadith pone la luce su qualcosa di più del galateo e dello scopo dell’ospitalità. Ad un ospite dovrebbe essere offerto il trattamento migliore, il primo giorno e la prima notte. Per i due giorni successivi, l’ospitalità deve essere moderata. Il quarto giorno, l’ospite dovrebbe andar via [per raggiungere la sua meta]. Tuttavia, se si sceglie di restare, l’ospitalità sarà a scopo di carità.

Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...