Digiunare il Venerdì [Shaikh Ibn Al-‘Uthaymin]

tamr

È stato chiesto al nobile Sapiente Ibn Al-‘Uthaymin (che Allah abbia misericordia di lui): “quali sono le regole da seguire per poter digiunare il Venerdì? 

È preferibile non digiunare di Venerdì, ma non in senso assoluto. Quindi è preferibile non digiunare solamente il Venerdì, come giorno a se stante. Questo perché il Profeta sallaAllahu ‘alayhi wa sallam disse: “Non scegliere il Venerdì per digiunare o la sua notte per stare alzato [in preghiera – la notte tra Giovedì e Venerdì ]”

Se poi una persona ha digiunato casualmente di Venerdì, seguendo una sua abitudine, allora non c’è obbiezione ed è libera di seguire le proprie abitudini. E, allo stesso modo, se ha digiunato il giorno prima o dopo [il Venerdi’] non c’è obbiezione e si è, anche in questa situazione, liberi di farlo, non essendoci nessun problema [islamicamente]. Un esempio nel primo caso: se fosse abitudine di una persona digiunare a giorni alternati e casualmente avesse digiunato di Venerdì, allora non ci sarebbe niente di male in tutto ciò. Lo stesso se fosse abitudine di una persona digiunare il giorno di ‘Arafah e casualmente il giorno di ‘Arafah fosse capitato di Venerdì, non ci sarebbe nessun problema se la persona avesse digiunato quel Venerdì. Questo perchè l’intenzione era di digiunare per il giorno di ‘Arafah, non scegliere il Venerdì come giorno di digiuno. Lo stesso sarebbe stato se fosse stato il giorno di ‘Ashura [digiunando solo quel giorno] anche se è meglio digiunare il giorno prima o dopo di ‘Ashura.

Nel secondo caso: digiunare il Giovedì o il Sabato insieme al Venerdì. A colui che ha digiunato di Venerdì senza una ragione precisa [ad esempio un’abitudine o una Sunnah], noi consigliamo: se volessi digiunare il Sabato [insieme al Venerdì] allora digiuna [il Venerdì] e se non volessi digiunare il Sabato o il Giovedì, allora non digiunare [di Venerdì] in accordanza con ciò che il Messaggero di Allah sallaAllahu ‘alayhi wa sallam ha ordinato, ed Allah è colui che dona il successo.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Domanda: Che le benedizioni di Allah siano su di lei, è possibile digiunare solo il Venerdì?

Risposta: Il Profeta sallaAllahu ‘alayhi wa sallam proibì il digiuno solamente di Venerdì. Una delle sue mogli si avvicinò a lui [o lui si avvicinò a lei] ed ella stava digiunando [di Venerdì] e le chiese:

«hai digiunato ieri? »

.. e lei rispose:

«no»

.. lui le chiese:

«digiunerai domani? »

.. lei rispose:

«no»

..allora lui disse:

«rompi il tuo digiuno».

Ma se il Venerdì coincidesse con il giorno di ‘Arafah ad esempio, ed una persona avesse digiunato quel giorno [il Venerdì], allora non ci sarebbe niente di male e nessuna obbiezione [nel fare ciò] perché quest’uomo [in questione] ha digiunato [il Venerdì] essendo il giorno di ‘Arafah e non perché fosse Venerdì e lo stesso sarebbe stato se il giorno di ‘Ashura fosse capitato anch’esso di Venerdì. Per questa ragione il Profeta sallaAllahu ‘alayhi wa sallam disse:

“Non scegliere il Venerdì per digiunare o la sua notte per stare alzato [in preghiera – la notte tra Giovedì e Venerdì]”

Quindi il problema è relativo alla persona che digiuna in particolar modo il Venerdì e [resta alzato in preghiera] la notte del Venerdì [tra Giovedì e Venerdì]

fonte: ibnothaimeen.com

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci