Il miglioramento non inizia con la rivoluzione

lock

Penso che il consiglio completo che dovrebbe essere dato alla persona della quale mi parli, è che ad egli dovrebbe essere insegnato, o almeno gli dovrebbe essere ricordato – se non lo sapeva già – che oggi il miglioramento non inizia con la rivoluzione e la ribellione contro il leader kafir, per non parlare della ribellione contro i leader corrotti.  Ma in realtà il miglioramento inizia – come diciamo sempre da decenni: con “at-Tasfiyah wat-Tarbiyah” (la Purificazione e l’Educazione). E se quella persona è con noi su questo manhaj, allora bisogna ricordargli questo e basta. E se non è con noi, allora gli dovrebbe essere insegnato. E dobbiamo capire in che modo vuole ribellarsi e con quale jama’ah vuole ribellarsi? La maggior parte dei musulmani è ignorante!! La maggior parte dei musulmani che conoscono alcune disposizioni della shari’ah si oppongono essi stessi a quelle disposizioni. Le loro donne sono vestite ma svestite. Le loro transazioni commerciali sono in contrasto con le disposizioni della shari’ah in molti aspetti … e così via. E tutti noi crediamo che l’Aiuto di Allah per i Suoi servi credenti sia condizionato da una sola parola:

إِنْ تَنْصُرُوا اللهَ يَنْصُرْكُمْ

“Se aiutate Allah, Egli vi aiuterà.”

E in realtà l’Aiuto di Allah viene prima con la sapienza e poi con il lavoro. E la sapienza oggi, come tutti sapete, ha deviato molto dalla sapienza che hanno avuto i Salaf-us-Salih. Pertanto, grazie al hadith che voi conoscete, il cui inizio è:

إِذَا تَبَايَعْتُمْ بِالعِينَةِ، وَأَخَذْتُمْ أَذْنَابَ البَقَرِ…

“Se venderete con ‘iynah (usura) e vi attaccherete dietro alle code delle vacche …”

prosegue inoltre:

سَلَّطَ اللهُ عَلَيْكُمْ ذُلًّا لَا يَنْزِعُهُ عَنْكُم حَتَّى تَرْجِعُوا إِلَى دِينِكُمْ

“… Allah farà scendere su di voi umiliazione e non la rimuoverà finché non tornerete alla vostra Religione.”

Oggi ci sono molteplici punti di vista riguardo alla religione, veramente tanti. E questi punti di vista non sono solo nelle ramificazioni, ma – come dicono – sono anche nelle fondamenta; non sono solo nelle disposizioni ma sono anche nella ‘Aqidah. E voi sapete che la maggioranza dei musulmani oggi è Ash’ari o Maturidi. Ed è con queste persone che l’Islam trionferà?

Quindi, serve senz’altro la Purificazione e l’Educazione (at-Tasfiyah wat-Tarbiyah).

E la sua parola (sallAllahu ‘aleyhi wa sallam): “… Allah farà scendere su di voi umiliazione e non la rimuoverà finché non tornerete alla vostra Religione.” intende la Religione con la giusta comprensione. Quindi è obbligatorio iniziare a dare alla gente la comprensione di questa Religione, la giusta comprensione, e di educarli con essa. E in quel giorno i credenti goderanno dell’Aiuto di Allah. Però qualsiasi percorso diverso da questo non restituirà ai musulmani l’orgoglio e la loro gloria, per nulla al mondo.

Shaykh Muhammad Nasirud-din al-Albani
Dalla serie delle cassette Silsilatul-Huda wan-Nur nr.799

www.alghurabaa.net
Tradotto da Ismail Albani

Annunci