conoscenza

Un comportamento che allontana il cuore da Allah

Ti accorgerai che qualcuno tra la gente della massa, per il suo credo (‘aqidah) e per la sua sincerità (ikhlas), può essere migliore di molti studenti di conoscenza che si preoccupano esclusivamente di pesare i pro e i contro nelle parole della gente, degli “hanno detto”, di chiedere “che ne pensi del tale?”, “che mi dici a proposito di questo libro?” oppure “[che mi dici] riguardo a ciò che il tale ha scritto”.
E’ questo comportamento che porta il servo alla perdizione e che allontana il suo cuore da Allah: il fatto che la sua sola preoccupazione si riassuma in “hanno detto”.

Kitab l-‘ilm
Shaikh l-‘Uthaymin رحمه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La luce di Allah non viene data ai disobbedienti

L’imam Shafi’i رحمه الله ha detto:

“Mi lamentavo con Waki’i riguardo la debolezza della mia memoria, allora lui mi ordinò di abbandonare la disobbedienza. E mi informò che la conoscenza è luce. E che la luce di Allah non viene data ai disobbedienti”.

Shaikh Ibn Qayyim al-Jawziyyah, dal libro “Al-Jawab al-Kafi”
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Ricercate la conoscenza per proteggervi dalle fitan

La domanda:

Cosa ci consigliate in quest’epoca in cui ci sono tante fitan (conflitti) e vi è [anche] diffusione della gente dell’innovazione e i Sapienti stanno decedendo?

(altro…)

La conoscenza dovrebbe avere un effetto su di te!

O taleb el ‘ilm (ricercatore di conoscenza)! Se noti che la conoscenza non ha un effetto sul tuo cuore, e noti che la conoscenza non ha un effetto sulle tue ‘ibadat (atti di adorazione) e sui tuoi rapporti con i musulmani, allora riesamina il tuo obiettivo [della conoscenza].

(altro…)

Questo non è un manhaj corretto

Shaikh Al-Fawzan حفظه الله ha detto:

“Ci sono coloro che non hanno nessuna preoccupazione tranne che ‘tal dei tali ha detto questo e tal dei tali ha detto questo’. Qual è il vostro problema con tal dei tali? Ricercate [voi stessi] la conoscenza allo scopo di conoscere la verità! Quanto a voi che dichiarate che le persone abbiano torto, prima di imparare [la vostra religione] dicendo: ‘tal dei tali dice questo, tal dei tali dice questo, fate attenzione a tal dei tali…’ questo non è un manhaj corretto.”

Majmu’ Rasail ash-Shaikh Salih Al-Fawzan pag 303
Traduzione a cura di alghurabaa.net