conoscenza

Prenditi cura del tuo cuore

Sahl bin ‘Abdillah رحمه الله disse: “E’ haram che nel cuore entri la luce mentre in esso vi è qualcosa che ad Allah عز و جل non piace”.

La fonte di questo, nel Corano, è la dichiarazione di Allah تعالى: “Presto allontanerò dai segni Miei, coloro che sono orgogliosi sulla terra senza diritto…” [7: 146]

(altro…)

La più grande calamità che ha colpito i ricercatori di conoscenza

La prima questione alla quale devi prestare attenzione, se vuoi ricercare la conoscenza (el-‘ilm), è che devi affrettarti. Perché la vera calamità, quando si tratta di conoscenza, è la procrastinazione.

(altro…)

Un comportamento che allontana il cuore da Allah

Ti accorgerai che qualcuno tra la gente della massa, per il suo credo (‘aqidah) e per la sua sincerità (ikhlas), può essere migliore di molti studenti di conoscenza che si preoccupano esclusivamente di pesare i pro e i contro nelle parole della gente, degli “hanno detto”, di chiedere “che ne pensi del tale?”, “che mi dici a proposito di questo libro?” oppure “[che mi dici] riguardo a ciò che il tale ha scritto”.
E’ questo comportamento che porta il servo alla perdizione e che allontana il suo cuore da Allah: il fatto che la sua sola preoccupazione si riassuma in “hanno detto”.

Kitab l-‘ilm
Shaikh l-‘Uthaymin رحمه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La luce di Allah non viene data ai disobbedienti

L’imam Shafi’i رحمه الله ha detto:

“Mi lamentavo con Waki’i riguardo la debolezza della mia memoria, allora lui mi ordinò di abbandonare la disobbedienza. E mi informò che la conoscenza è luce. E che la luce di Allah non viene data ai disobbedienti”.

Shaikh Ibn Qayyim al-Jawziyyah, dal libro “Al-Jawab al-Kafi”
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Ricercate la conoscenza per proteggervi dalle fitan

La domanda:

Cosa ci consigliate in quest’epoca in cui ci sono tante fitan (conflitti) e vi è [anche] diffusione della gente dell’innovazione e i Sapienti stanno decedendo?

(altro…)