Il Kufr dei Maghi Illusionisti

hat

Il Comitato Permanente dell’Arabia Saudita ha discusso la questione del sihr (magia) in un verdetto (fatwa) ufficiale firmato da:

Shaikh ‘Abdullah ibn Mani’
Shaikh ‘Abdullah ibn Ghudayyan
Shaikh ‘Abdur-Razzaq ‘Afifi

Che Allah abbia misericordia di tutti loro. In questa fatwa hanno spiegato il significato di magia illusoria e le sue regole dicendo:

La parola sihr (magia) si riferisce anche alle illusioni e ai trucchi fatti cosi che un individuo pensi che un oggetto inanimato si stia muovendo, quando in realtà non lo è. Tale persona [colui che fa il trucco] sta mostrando l’oggetto in un modo che cambia la percezione che la persona [che assiste] ha della realtà dell’oggetto, e quindi ci crede davvero (che si sta muovendo). Un esempio di questo sarebbe quello che i maghi fecero in presenza di Mosé (pace su di lui) e Faraone (che Allah lo maledica). Essi lanciarono le loro corde e bastoni e alla gente fu fatto credere che [corde e bastoni] si stessero muovendo, mentre in realtà erano immobili e non si stavano muovendo affatto. Questa illusione non era una realtà, piuttosto un misero trucco e un inganno. Le corde e i bastoni non avevano cambiato il loro stato, anche quando la gente li percepiva come serpenti che strisciavano! 

Allah, l’Altissimo, ha detto:

يخيل إليه من سحرهم أنها تسعى

( Ed ecco che gli parve che le loro corde e i loro bastoni si mettessero a correre, per effetto di magia.) [20:66]

سحروا أعين الناس واسترهبوهم

( … stregarono gli occhi della gente, la spaventarono … ) [7:116]

Questo tipo di magia è haram (illecita), per via della frode, dell’inganno e del giocare con la mente delle persone coinvolte in essa. Questa potrebbe anche essere presa come una professione dato che un mago può guadagnarsi da vivere, truffando le persone del loro denaro tramite la falsità.

E’ tra i tipi di kufr maggiore (apostasia), ed era la magia dei maghi di Faraone.

La magia si riferisce anche a coloro che cercano di avvicinarsi ai Jinn e chiedono il loro aiuto nel beneficiare o danneggiare una persona … [Il comitato poi continua spiegando un altro tipo di magia, sihr haqiqi, che coinvolge l’uso dei Jinn.]

Fonte: La collezione di fatawa del Comitato Permanente (1/545)
Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci