sihr

Come trattare una donna che pratica la magia

115

La domanda:

Come si dovrebbe trattare una donna che nuoce a tutti i membri della famiglia con il male e con l’uso della magia, nonostante i membri della famiglia siano persone tranquille? Consigliateci, che Allah vi ricompensi con il bene.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha inviato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Se le persone che vivono con lei sono sicure che lei pratichi la magia e della corruzione che ne scaturisce, allora dovrebbero denunciarla al governatore (la persona in autorità) (altro…)

Annunci

Chiedere al Jinn della magia

dom

La domanda, O Shaikh, che Allah le garantisca il successo, l’interrogante dice:

Se durante la ruqyah (curare il malato con la recitazione del Corano e dei dua), il Jinn inizia a parlare, posso chiedergli della magia e di chi l’ha lanciata?  (altro…)

as-Sihr (la magia)

sihr

Oh Shaikh, che Allah la preservi, la domanda riguarda la magia nera:

Come si può capire se si è vittima di magia [nera] e qual è la cura islamicamente corretta [per essa]?

Risposta di Shaikh Salih as-Suhaymi (hafidhahullah):

Non vi è differenza tra magia nera, rossa, bianca o verde. Qualsiasi tipo di magia eseguita per fare del male a qualcuno non è permessa. Anche impararla (la magia) senza applicarla non è permesso.  
(altro…)

La Ruqiyah legiferata

r

La domanda:

Cosa è meglio, oh Shaikh, per la ruqyah: recitare [il Corano] e soffiare sull’acqua per il malato oppure recitare vicino a lui e soffiare su di lui; e quali sono i suoi avvertimenti dato che siamo in un periodo in cui ci sono molti Raqi (esorcisti); chiediamo una risposta riguardo a tale questione.

Shaikh Salih Al-Fawzan (hafidhahullah):

Nel nome di Allah, il Clemente, il Misericordioso, tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto cio che esiste. Che la pace e le benedizioni siano sul nostro Profeta Muhammad, sulla sua famiglia e tutti i suoi compagni.

Procedendo…  (altro…)

Il Kufr dei Maghi Illusionisti

hat

Il Comitato Permanente dell’Arabia Saudita ha discusso la questione del sihr (magia) in un verdetto (fatwa) ufficiale firmato da:

Shaikh ‘Abdullah ibn Mani’
Shaikh ‘Abdullah ibn Ghudayyan
Shaikh ‘Abdur-Razzaq ‘Afifi

Che Allah abbia misericordia di tutti loro. In questa fatwa hanno spiegato il significato di magia illusoria e le sue regole dicendo:

La parola sihr (magia) si riferisce anche alle illusioni e ai trucchi fatti cosi che un individuo pensi che un oggetto inanimato si stia muovendo, quando in realtà non lo è. Tale persona [colui che fa il trucco] sta mostrando l’oggetto in un modo che cambia la percezione che la persona [che assiste] ha della realtà dell’oggetto, e quindi ci crede davvero (che si sta muovendo). Un esempio di questo sarebbe quello che i maghi fecero in presenza di Mosé (pace su di lui) e Faraone (che Allah lo maledica). Essi lanciarono le loro corde e bastoni e alla gente fu fatto credere che [corde e bastoni] si stessero muovendo, mentre in realtà erano immobili e non si stavano muovendo affatto. Questa illusione non era una realtà, piuttosto un misero trucco e un inganno. Le corde e i bastoni non avevano cambiato il loro stato, anche quando la gente li percepiva come serpenti che strisciavano!  (altro…)