Rompere il digiuno con un numero dispari di datteri

La domanda:

Mi è pervenuto che il digiunante, quando rompe il suo digiuno, deve farlo con un numero dispari di datteri, per esempio 5 o 7 datteri, in questo modo; questo è obbligatorio?

Shaikh Muhammad bin Salih Al- ‘Uthaymin رحمه الله:

Non è obbligatorio, né una Sunnah per la persona, rompere il digiuno con un numero dispari (di datteri) 3, 5, 7 o 9, eccetto il giorno di ‘Eid, ‘Eid al Fitr, poiché è autenticamente narrato dal Profeta صلى الله عليه وسلم ,che egli non procedeva alla preghiera di ‘Eid, il giorno di ‘Eid al Fitr, finché non mangiava un numero disperi di datteri. E in altre situazioni, il Profeta صلى الله عليه وسلم non ha mangiato intenzionalmente un numero dispari di datteri.

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci