datteri

La cosa migliore con la quale rompere il digiuno

Da Salman Ibn Amer al-Dabi رضى الله عنهما, che il Profeta صلى الله عليه وسلم disse:

“Quando uno di voi rompe il suo digiuno, che lo rompa con dei datteri. Se non trova i datteri, allora che rompa il suo digiuno con l’acqua, dato che è pura.” (Narrato dai cinque Sahahun, autenticato da Ibn Khuzaymah, Ibn Hibban e al-Hakim)

(altro…)

Rompere il digiuno con un numero dispari di datteri

La domanda:

Mi è pervenuto che il digiunante, quando rompe il suo digiuno, deve farlo con un numero dispari di datteri, per esempio 5 o 7 datteri, in questo modo; questo è obbligatorio? (altro…)

Un dattero è sufficiente per ricevere la ricompensa della persona a digiuno?

 

 

Ramadan-image-682x1024

Domanda:

Nel hadith: “Chi approvvigiona una persona a digiuno, con il cibo con cui possa rompere il suo digiuno, allora egli otterrà la sua stessa ricompensa (del digiunante), senza che la ricompensa della persona a digiuno ne sia diminuita.” (1)
È sufficiente donare semplicemente acqua e datteri per ricevere questa ricompensa? (altro…)