kitabu tawhid

I libri di Shaikh Muhammad Ibn Abdul-Wahab sono ineguagliabili!

L’Imam della da’wah, colui che ha ravvivato la da’wah del tawhid: Muhammad Ibn Abdul-Wahab رحمه الله. Anche i suoi libri, in questo campo, fanno parte del rango [dei libri] ineguagliabili. Egli رحمه الله ha riassunto la ‘aqidah (credo) dei Salaf, nel suo famosissimo libro “Kitab ut-Tawhid”. La realtà è che questo libro ha avuto un ottimo effetto e non solo in Arabia Saudita.

Shaikh Al-Albani رحمه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La definizione di Shirk

shirk1

Dalla spiegazione della scienza del Tawhid [credere nell’Unicità di Allah] di Shaikh Salih Al-Fawzan

Lo Shirk è l’attribuzione di un partner [qualsiasi cosa o individuo] ad Allah nella Sua Rububiyah e Uluhiyah (Divinità). Il tipo di Shirk più comune è lo Shirk della Divinità, che comporta il supplicare altri insieme ad Allah, o dedicare a loro atti devozionali come: offerte, promesse, rispetto, timore, speranza e amore devozionale. Lo Shirk è il peccato più grave, a causa dei seguenti fattori:

1 – E’ far assomigliare le creature al Creatore negli attributi di Divinità, dato che colui che attribuisce un partner ad Allah in effetti lo fa assomigliare a Lui. Questa è l’ingiustizia più grave. Allah dice:

إِنَّ ٱلشِّرۡكَ لَظُلۡمٌ عَظِيمٌ۬

“Attribuirgli associati [Shirk] è un’enorme ingiustizia.” (31:13)

Ingiustizia significa porre qualcosa nel posto sbagliato. Quindi, colui che adora altri all’infuori di Allah, pone l’adorazione in un luogo diverso dal suo e la dedica a chi non la merita; questa è una grande ingiustizia.

(altro…)