La definizione di Shirk

shirk1

Dalla spiegazione della scienza del Tawhid [credere nell’Unicità di Allah] di Shaikh Salih Al-Fawzan 

Lo Shirk è l’attribuzione di un partner [qualsiasi cosa o individuo] ad Allah nella Sua Rububiyah e Uluhiyah (Divinità). Il tipo di Shirk più comune è lo Shirk della Divinità, che comporta il supplicare ad altri insieme ad Allah, o dedicare a loro atti devozionali come: offerte, promesse, rispetto, timore, speranza e amore devozionale. Lo Shirk è il peccato più grave, a causa dei fattori seguenti:

1 – E’ far assomigliare le creature al Creatore negli attributi di Divinità, dato che colui che attribuisce un partner ad Allah in effetti lo fa assomigliare a Lui. Questa è l’ingiustizia più grave. Allah dice:

إِنَّ ٱلشِّرۡكَ لَظُلۡمٌ عَظِيمٌ۬

“Attribuirgli associati [Shirk] è un’enorme ingiustizia.” (31:13)

Ingiustizia significa porre qualcosa nel posto sbagliato. Quindi, colui che adora altri all’infuori di Allah, pone l’adorazione in un luogo diverso dal suo e la dedica a chi non la merita; da qui è una grande ingiustizia.

2 – Allah ha dichiarato che Egli non perdona chi non repudia lo Shirk. Egli dice:

إِنَّ ٱللَّهَ لَا يَغۡفِرُ أَن يُشۡرَكَ بِهِۦ وَيَغۡفِرُ مَا دُونَ ذَٲلِكَ لِمَن يَشَاءُ

” In verità Allah non perdona che Gli si associ alcunché; ma, all’infuori di ciò, perdona chi vuole.” (4:48)

3 – Allah ha dichiarato che Jannah (il Giardino Divino) sarà vietata per il Mushrik [1] che invece vivrà nel fuoco dell’Inferno per sempre. Allah, l’Altissimo, dice:

إِنَّهُ ۥ مَن يُشۡرِكۡ بِٱللَّهِ فَقَدۡ حَرَّمَ ٱللَّهُ عَلَيۡهِ ٱلۡجَنَّةَ وَمَأۡوَٮٰهُ ٱلنَّارُ‌ۖ وَمَا لِلظَّـٰلِمِينَ مِنۡ أَنصَارٍ۬

“Quanto a chi attribuisce consimili ad Allah, Allah gli preclude il Paradiso, il suo rifugio sarà il Fuoco. Gli ingiusti non avranno chi li soccorra.” (5:72)

4 – Lo Shirk annulla tutte le buone azioni. Allah, l’Altissimo, dice:

وَلَوۡ أَشۡرَكُواْ لَحَبِطَ عَنۡهُم مَّا كَانُواْ يَعۡمَلُونَ

“Se avessero attribuito ad Allah dei consimili, tutte le loro opere sarebbero state vane.” (6:88)

Ed Allah dice:

وَلَقَدۡ أُوحِىَ إِلَيۡكَ وَإِلَى ٱلَّذِينَ مِن قَبۡلِكَ لَٮِٕنۡ أَشۡرَكۡتَ لَيَحۡبَطَنَّ عَمَلُكَ وَلَتَكُونَنَّ مِنَ ٱلۡخَـٰسِرِينَ

“Invero a te e a coloro che ti precedettero è stato rivelato: “Se attribuirai associati [ad Allah], saranno vane le opere tue e sarai tra i perdenti.” (39:65)

5 – Il sangue e la prioprietà del Mushrik sono violabili [3]. Allah, l’Altissimo, dice:

فَٱقۡتُلُواْ ٱلۡمُشۡرِكِينَ حَيۡثُ وَجَدتُّمُوهُمۡ وَخُذُوهُمۡ وَٱحۡصُرُوهُمۡ وَٱقۡعُدُواْ لَهُمۡ ڪُلَّ مٓرٓصٓدٍ

“Quando poi siano trascorsi i mesi sacri, uccidete questi associatori ovunque li incontriate, catturateli, assediateli e tendete loro agguati.” (9:5)

Il Profeta sallaAllahu ‘alayhi wa sallam ha detto:

أُمِرتُ أن ًأُقاتِلٓ النَّسٓ حتَّى يَقُولُوا: لآ إلىٰهٓ إلا الله. فإذٓا قٓالُوهٓا، عٓصٓمُوا مِنّٓي دِمٓاءَهُم و أموٓالٓهُم إلاَّ بِحٓقًّٓهٓا

“Mi è stato comandato di combattere la gente fino a che professi la Testimonianza di Fede (Non vi è un vero dio all’infuori di Allah) quando lo dicono, il loro sangue e la loro proprietà saranno al sicuro da me ad eccezione di ciò che è di diritto. [2]

6 – Lo Shirk è il più grave di tutti i peccati maggiori. Il Messaggero di Allah sallaAllahu ‘alayhi wa sallam ha detto:

ألآ ًأُنٓبًّٓئُكُم بِأٓكبٓرِ الكٓبٓائِرِ، قُلُنٓا: بٓلٓىٰ يٓا رٓسُولٓ الله! قٓالٓ: ألإشرٓاكُ بالله و عقُوقُ الوٓالِدٓينِ

” ‘Dovrei informarvi del più grave tra tutti i peccati maggiori?’ Dicemmo: ‘Certo O Messaggero di Allah’. Egli sallaAllahu ‘alayhi wa sallam disse: ‘Attribuire partners ad Allah e disobbedire ai vostri genitori’.

Ibn al-Qayyim ha detto: “Allah ha affermato che lo scopo della creazione e i comandi sono che Egli sia riconosciuto attraverso i Suoi nomi ed attributi e sia l’unico ad essere adorato, senza attribuirGli alcun partner e che la gente mantenga la giustizia attraverso la quale sono stati stabiliti i cieli e la terra. Allah, l’Altissimo, dice:

لَقَدۡ أَرۡسَلۡنَا رُسُلَنَا بِٱلۡبَيِّنَـٰتِ وَأَنزَلۡنَا مَعَهُمُ ٱلۡكِتَـٰبَ وَٱلۡمِيزَانَ لِيَقُومَ ٱلنَّاسُ بِٱلۡقِسۡطِ‌ۖ

“Invero inviammo i Nostri messaggeri con prove inequivocabili, e facemmo scendere con loro la Scrittura e la Bilancia, affinché gli uomini osservassero l’equità.” (57:25)

Allah ci ha detto che Egli ha mandato i Messaggeri e ha rivelato i Libri per la gente così da stabilire giustizia. La più grande forma di giustizia, la sua punta di diamante e spina dorsale è il Tawhid e lo Shirk è un’ingiustizia. Allah dice:

إِنَّ ٱلشِّرۡكَ لَظُلۡمٌ عَظِيمٌ۬

“Attribuirgli associati è un’enorme ingiustizia.” (31:13)

Lo Shirk è la forma più grave di ingiustizia e il Tawhid è la forma migliore di giustizia. Quindi, la cosa che più si oppone a questo scopo è considerata come il peggiore tra tutti i peccati maggiori. Ibn Al-Qayyim ha continuato dicendo: “E dato che lo Shirk in particolare si oppone a quello scopo, è in assoluto il più grave tra tutti i peccati maggiori ed Allah proibisce che il Mushrik sia ammesso in Jannah, ed Egli ha reso il suo sangue, proprietà, casa ed occupanti  violabili per la gente del Tawhid, e ha permesso a questi ultimi di prenderli come schiavi dato che non sono riusciti ad adorarLo.

Allah, Gloria a Lui, non accetta una buona azione eseguita da un Mushrik, tantomeno un’intercessione fatta a favore suo (del Muhrik). Non risponde alla sua supplica o accetta la sua speranza di averla esaudita. Il Mushrik è il più ignorante di Allah per aver stabilito un rivale tra le creature per Colui che le ha create. Ed essa è il peggior tipo di ignoranza e il peggior tipo di ingiustizia da parte del Mushrik. Anche se il Mushrik non danneggia il suo Rabb con il suo Shirk, egli in realtà danneggia se stesso.”

7 – Lo Shirk è diffamazione e dispregiativo dal quale Allah ha dichiarato di essere rimosso. Colui che associa un partner ad Allah, in effetti afferma di Allah ciò da cui Allah stesso dichiara di essere libero e questa è la forma peggiore di opposizione e provocazione nei confronti di Allah, l’Altissimo.

Note:
[1] Colui che commette Shirk.
[2] Bukhari – “di diritto”, significa che è preso a scopo di Zakah, o per l’applicazione di punizioni o simili.
[3] Ricordiamo un concetto molto ma molto fondamentale riguardo a questo punto. Il sangue e la prioprietà sono violabili in stato di guerra e non in stato di pace! O comunque non quando ci sono dei patti e delle alleanze tra gli stati. E’ essenziale, nostro dovere seguire le linee di guida degli ‘Ulema di Ahlu Sunnah wa-l Jama’ah, specialmente in questi casi. Non si possono prendere versetti del Corano o ahadith e dare una nostra interpretazione personale e applicarle così come ci pare. E che Allah guidi tutti noi, amin.

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Annunci