La metodologia Salafi VS il Hizb de “I Salafi”

Shaikh Muhammad Ibn Salih Al-‘Uthaymin رحمه الله:

Dal suo detto [del Profeta صلى الله عليه وسلم]: “Chiunque vivrà tra di voi, vedrà tanta divergenza, quindi aderite alla mia Sunnah” Ciò che si intende è che se emergono gruppi (ahzab) all’interno della Ummah, in numero sempre maggiore, allora non ci si dovrebbe affiliare ad un gruppo (hizb).

In passato, sono emersi molti gruppi: khawarij, mu’tazilah, jahmiyyah, shi’ah, anche rafidah… poi, successivamente, ikhwani, salafi, tablighi e così via. Mettili tutti da parte, e prendi il sentiero davanti, che è ciò a cui il Profeta صلى الله عليه وسلم ha guidato, “aderite alla mia Sunnah e la Sunnah dei Califfi Ben Guidati”.

Senza dubbio, è un obbligo per tutti i musulmani adottare come proprio madh-hab, la metodolgia dei Salaf, adottare come proprio madh-hab la metodologia dei Salaf. E’ obbligatorio per la Ummah islamica adottare come proprio madh-hab, la metodologia dei Salaf-us-Salih, non il gruppo bigotto di quelli chiamati “I Salafi”. Fate attenzione a questa differenza: c’è la metodologia dei Salaf e c’è un gruppo (hizb) chiamato “I Salafi”.

Qual è l’obbiettivo? Seguire i Salaf. Perché? I fratelli salafi sono il gruppo più vicino a ciò che è giusto, non c’è dubbio. Ma il loro problema è lo stesso degli altri: cioè che alcuni di questi gruppi sostengono che gli altri siano sviati, li dichiarano innovatori e peccatori. Noi non censuriamo questo, se lo meritano. Ma censuriamo questo modo di gestire questa bid’ah. E’ obbligatorio per questi leader di questi gruppi, unirsi e dire, “fra di noi è il Libro di Allah e la Sunnah del Suo Messaggero صلى الله عليه وسلم, quindi giudichiamo in base ad essi (il Libro e la Sunnah) e non in base ai desideri, opinioni e personalità. Tutti commettono errori e raggiungono la correttezza, qualunque sia il livello di conoscenza ed adorazione (‘ibadah). L’infallibilità è solo nella religione dell’Islam.”

In questo hadith, il Profeta صلى الله عليه وسلم ha guidato alla via attraverso la quale una persona si mette al sicuro. Non si affilia a nessun gruppo, solo alla metodologia dei Salaf-us-Salih, alla Sunnah del Profeta صلى الله عليه وسلم e i Califfi Ben Guidati.

Dalla spiegazione dei 40 Ahadith an-Nawawi, dal hadith di Irbad Ibn Sariyah (n. 28)
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci