pazienza

Il digiuno include i tre tipi di pazienza

Il digiuno è [un atto di adorazione] meraviglioso e ciò che è ancor più meraviglioso è che esso include i tre tipi di pazienza obbligatoria.

I Sapienti dicono:

“La pazienza è di tre tipi: la pazienza nell’atto di adorazione e nell’obbedire agli ordini di Allah l’Altissimo, la pazienza nell’evitare e stare lontano da ciò che Allah ha proibito, e la pazienza in ciò che ci accade secondo il decreto di Allah.”

(altro…)

Annunci

Non fate allontanare le persone dall’Islam per la vostra durezza e ignoranza

p1

Dalle fatawa di Shaikh Ibn Baz (rahimahullah) – www.alifta.net

Terzo: tra i requisiti necessari per un da’i (colui che invita all’Islam) è che egli dovrebbe avere pazienza, gentilezza e dolcezza con un’attitudine tollerante come erano i Profeti (pace su di loro).
Un da’i non deve essere frettoloso, violento, o eccessivamente rigido. Piuttosto, deve essere paziente, tollerante e gentile, mentre pratica la da’wah. A tal fine, abbiamo citato alcune prove in precedenza. Ad esempio, Allah (Gloria a Lui l’Altissimo) dice:

“Chiama (il genere umano, o Muhammad صلى الله عليه و سلم) al sentiero del tuo Signore con la saggezza e la buona parola e discuti con loro nella maniera migliore” [Sura Al-Nahl, 16: 125]. (altro…)

Ibn al-Qayyim: La pazienza protegge la salute dei cuori e dei corpi

images0V6C1IT6

La dichiarazione di Ibn al-Qayyim Nella Medicina Profetica riguardo la pazienza.

La pazienza è la metà della fede; quest’ultima è una qualità composta di pazienza e gratitudine (Shukr). Come uno degli antenati (salaf) ha detto: La fede è due metà: una metà è pazienza e una metà è gratitudine. E l’Altissimo ha detto:

“Ecco dei segni per ogni [uomo] paziente e grato”[Surah Ibrahim: 5].  (altro…)

Siate pazienti su questo Minhaj se volete bere dalla sorgente! Consigli di Shaikh Salih Fawzan

images
Shaikh Fawzan: Se volete bere da questa sorgente (la sorgente del Profeta nel Giorno del Giudizio), allora siate obbedienti ad Allah e al Suo Messaggero. Per quanto riguarda la persona che sostiene di appartenere alla Ummah di Muhammad, sallAllahu ‘alayhi wa sallam, ma egli non gli obbedisce né si conforma, né aderisce al Minhaj del Messaggero, questa persona non trae beneficio dall’uso del nome Islam. Piuttosto gli sarà impedito di bere dalla sorgente nel momento in cui il popolo sarà più assetato. E ad Allah chiediamo rifugio .  (altro…)